Roma Calcio » AS Roma News » Bologna-Roma, Totti: “La nostra miglior partita. Mai pensato di andarmene da Roma”

Bologna-Roma, Totti: “La nostra miglior partita. Mai pensato di andarmene da Roma”

Le dichiarazioni del 10 giallorosso appena dopo il successo meritato contro il Bologna allo stadio Renzo Dall’Ara

Francesco Totti, prestazione da leader contro il Bologna

BOLOGNA – ROMA / BOLOGNA – Francesco Totti ormai è più disteso e rilassato dei giorni precedenti; scherza, canta, si ferma a chiacchierare in amicizia con i giornalisti. Le sue dichiarazioni sono un toccasana per i tifosi romanisti, che ritrovano un capitano in forma sia dentro che fuori dal campo. Queste le sue parole:Sono d’accordo con Osvaldo, se continuiamo a giocare così possiamo arrivare davvero in alto. Personalmente sto bene, questo ruolo è più difficile e dispendioso di quando facevo la prima punta, ma va bene, ora sono al centro del gioco sempre. Totti si riferisce brevemente alle sue parole dure nei confronti di alcuni tifosi e della sua idea di lasciare la capitale:In realtà non c’è mai stata la convinzione di lasciare la Roma. Sono stato più dispiaciuto di tutti per non aver segnato il rigore contro la Juve, ma il gol arriverà sicuramente nel 2012.

Keivan Karimi