Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Luis Enrique, Nesti: “Enrique vuole trasformare la Roma nel Barcellona senza avere i giocatori adatti”

Luis Enrique, Nesti: “Enrique vuole trasformare la Roma nel Barcellona senza avere i giocatori adatti”

Il noto giornalista ha parlato del tipo di gioco che utilizza mister Enrique in modo critico

Il tecnico giallorosso Luis Enrique

ROMA LUIS ENRIQUE CARLO NESTI BARCELLONA BORRIELLO DE ROSSI GAGO PJANIC GRECO SIMPLICIO VIVIANI OSVALDO TOTTI LAMELA PIZARRO / NESTI SU LUIS ENRIQUE – Carlo Nesti, noto giornalista sportivo, ha esposto il suo pensiero riguardo al modulo di gioco di Luis Enrique criticandolo in questi termini: “Luis Enrique possiede il libero arbitrio: se gli piace essere un eretico del calcio, pur di imporre idee innovative (trasformare la Roma nel Barcellona, senza avere i giocatori del Barcellona), faccia pure. Mi domando come un play maker, quale Pizarro, possa essere diventato, dopo De Rossi, Gago (altri registi), Pjanic, Greco, Simplicio e Viviani, il settimo centrocampista giallorosso. E’ la stessa vicenda, in attacco, di Borriello, dopo Osvaldo, Totti, Lamela e Bojan. Marotta sta sfruttando la “maretta” romanista degli “esclusi a vita”. Pizarro, se arriverà alla Juve, sarà la migliore alternativa mondiale per Pirlo, anche considerata l’esperienza nostrana“.

 

Andrea Tocci