Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Polemiche Totti, Proietti: “se c’e’ uno che non merita insulti e’ proprio Totti”

Polemiche Totti, Proietti: “se c’e’ uno che non merita insulti e’ proprio Totti”

Il noto attore parla delle tante polemiche sorte contro il capitano della Roma dopo la sfida contro la Juve

Il noto attore romano Gigi Proietti

ROMA GIGI PROIETTI FRANCESCO TOTTI NAPOLI – ROMA MARADONA BAGGIO JUVENTUS/ PROIETTI SU POLEMICHE TOTTI – Gigi Proietti, noto attore romano e romanista, difende il capitano giallorosso dalle tante polemiche e dai tanti insulti che lo hanno sommerso dopo il rigore sbagliato contro la Juventus: “Non capisco perche’ questi tifosi si comportino in questo modo. Credo che Totti sia il primo ad essere dispiaciuto per aver sbagliato quel rigore, non penso che sia felice del suo errore e questo dovrebbe essere sufficiente. Finora io ho visto tifosi che si sono comportati molto bene nei confronti della Roma, hanno avuto pazienza per questo progetto e non capisco perche’ ora qualcuno si permetta di dire certe cose. Io ho visto giocare Totti, ho visto la partita, ha giocato molto bene. Quella contro la Juve e’ stata un’ottima gara nonostante il rigore, avremmo potuto vincerla, ma comunque credo che sia stato un passo in avanti per la Roma, abbiamo fatto trenta facciamo trentuno! Trovo eccessivo questo atteggiamento, ho sentito frasi molto offensive verso il capitano e se c’e’ uno che non le merita quello e’ proprio Totti. Vorrei dire a Francesco che i tifosi non sono solo quelli che strillano, i tifosi della Roma sono tantissimi e tra quelli che lo sostengono ci sono anche io! Vorrei dirgli di continuare a fare il suo lavoro come ha sempre fatto, perche’ lui e’ un’icona della Roma e continuera’ ad esserlo. Non capisco perche’ succeda tutto questo per un rigore sbagliato, e’ successo a tutti, da Maradona a Baggio. Poi certi tifosi sbagliano a comportarsi cosi’ proprio nei momenti di maggiore emotivita’ della squadra e del capitano, Totti puo’ sbagliare, e’ un essere umano anche lui come tutti noi pur essendo un enorme campione. Poi ricordiamoci che il portiere che ha parato si chiama Buffon e non e’ una cosa da poco. Io credo che il piu’ scontento sia proprio Totti e non capisco perche’ queste persone insistano a mettere il dito nella piaga e peggiorare il suo stato d’animo, proprio adesso che noi abbiamo bisogno di un capitano come lui. Totti e’ sempre Totti, cerchiamo di dimenticare queste contestazioni e consiglio anche a lui di dimenticarle e guardare avanti“. Per quanto riguarda il prossimo match col Napoli il noto attore aggiunge: “La Roma ha dimostrato di potercela fare contro la Juve. Credo che la Juventus al momento sia la squadra che gioca meglio, e’ la più efficace, non solo sul piano agonistico ma anche su quello tecnico; ecco, io penso che la Roma di fronte a questa Juve non abbia sfigurato, anzi, quindi se la squadra inizia a prendere fiducia e a riconoscersi negli schemi dell’allenatore non dovrebbe aver paura. Il Napoli e’ una squadra che sta vivendo un momento di crescita incredibile, beati loro, ma io credo che sia arrivato il momento anche per noi di dire la nostra, l’ultima partita ce l’ha confermato e quindi… speriamo bene!“.

 

Andrea Tocci