Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Roma, Lucci: ”Taddei un guerriero educato e una persona splendida”

Roma, Lucci: ”Taddei un guerriero educato e una persona splendida”

L’agente Fifa e procuratore, Alessandro Lucci, ha parlato dei suoi assistiti tra i quali c’e’ anche Rodrigo Taddei

Rodrigo Taddei in azione a Bologna (Getty Images)

ROMA LUCCI TADDEI GUERRIERO EDUCATO PERSONA GENTILE / WEB – Rodrigo Taddei e’ ormai rientrato a pieno nella nuova Roma di Luis Enrique. Il brasiliano ha mostrato di sapersi adattare alla nuova posizione che il tecnico ha ritagliato per lui. A Bologna e’ stato uno dei migliori in campo e non soltanto per il gol. Il suo procuratore, Alessandro Lucci, ha parlato di lui in un’intervista esclusiva rilasciata a tmw magazine. Ecco le sue parole: ”L’ho conosciuto a Siena, quando perse tragicamente il fratello. E’ una delle persone piu’ belle che abbia incontrato nella mia vita, lo dico col cuore. Riusci’ professionalmente a riprendersi, stava per andare alla Roma ma l’allora presidente De Luca disse di no. Intraprendemmo per la prima volta nel calcio una causa per mobbing poi rientrata, poi riusci’ ad approdare in giallorosso che preferi’ anche ad Inter e Juventus. E’ un guerriero educato. Rodrigo e’ una persona splendida, il profilo ideale del ragazzo al quale offro la consulenza. Noi vogliamo essere un punto di riferimento, perche’ e’ un mondo subdolo, dove e’ facile perdersi per le grandi pressioni quotidiane e vogliamo mettere a disposizione tutto il nostro know how per supportarli. E per sopportarli, anche, perche’ giustamente dobbiamo essere anche duri quando serve”.

Marco Pennacchia