Roma Calcio » AS Roma News » Cagliari-Roma, Scontro tra Cellino e Comune per il Sant’Elia

Cagliari-Roma, Scontro tra Cellino e Comune per il Sant’Elia

Curva e distinti sud, dice l’assessore ai lavori pubblici, “non sono ancora agibili”

Lo stadio Sant'Elia di Cagliari

CAGLIARI ROMA SCRONTRO CELLINO COMUNE / WEB – A Cagliari, lo stadio Sant’Elia è motivo di scontro tra il club di Cellino e l’amministrazione comunale. Ieri la società rossoblu ha dato il via alla prevendita dei biglietti di Cagliari-Roma, in programma mercoledì prossimo. Ma, secondo quanto riportato da un noto sito web locale, l’assessore ai Lavori pubblici, Luisa Anna Marras, ha posto il proprio veto: “Apprendiamo con sorpresa della decisione del Cagliari Calcio di mettere in vendita i biglietti della partita Cagliari-Roma per tutti i settori dello stadio Sant’Elia. Una decisione che arriva senza nessuna autorizzazione da parte della Commissione di Vigilanza“. Curva e distinti sud, rivela l’assessore, “non sono ancora agibili“.

Marco Decrestina