Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Calcioscommesse, Tommasi: “Farina non deve essere lasciato solo”

Calcioscommesse, Tommasi: “Farina non deve essere lasciato solo”

L’ex giallorosso parla del coraggio del giocatore del Gubbio nello scandalo delle scommesse

L'ex giallorosso Damiano Tommasi (Getty Images)

ROMA CALCIOSCOMMESSE DAMIANO TOMMASI FARINA GUBBIO / CALCIOSCOMMESSE – Damiano Tommasi, ex centrocampista giallorosso e attualmente presidente dell’Aic, ha lasciato le seguenti dichiarazioni sul calciatore del Gubbio Farina nell’ambito dello scandalo scommesse: “L’episodio di Farina dimostra che fare gesti come il suo non e’ semplice, e che non bisogna fare di ogni erba un fascio. Simone non deve essere lasciato solo. È un riconoscimento importante del gesto a livello internazionale che indica quale dovrebbe essere la linea per combattere un fenomeno che ci sta mettendo in difficolta’. Non bisogna esagerare con le esagerazioni e le… beatificazioni. Ben venga questo riconoscimento, che so a Simone imbarazza molto. Lui si e’ comportato come pensava, normalmente, senza niente di eccezionale”.

 

Andrea Tocci