Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Catania – Roma, Izco e Lodi: ”Roma grandissima squadra. Vogliamo riscattarci”

Catania – Roma, Izco e Lodi: ”Roma grandissima squadra. Vogliamo riscattarci”

I due giocatori del Catania hanno parlato della prossima sfida al Massimino nella conferenza stampa a Torre del Grifo

Catania Roma della scorsa stagione finita 2 ad 1

CATANIA ROMA IZCO LODI ROMA GRANDISSIMA SQUADRA GARA IMPORTANTE / WEB – Mariano Izco e Francesco Lodi, durante la conferenza stampa che si e’ tenuta oggi a Torre del Grifo, si sono espressi sulla prossima sfida che, sabato sera, vedra’ la loro squadra opposta alla Roma. Ecco dunque le dichiarazioni di entrambi:

Mariano Izco: ”La Roma e’ una grandissima squadra, noi siamo consapevoli della nostra forza, sara’ una partita difficile ma ce la giochiamo. Non abbiamo ancora parlato con Montella della partita, cominceremo a farlo in seguito. Contro i giallorossi la transizione in fase di conquista di palla puo’ essere fondamentale, come il gioco in verticale per sfruttare subito gli spazi. Dobbiamo curare molto l’atteggiamento, che deve essere quello giusto: si puo’ giocare bene o male, vincere o perdere, ma non possiamo prescindere da quello. In questi anni ho visto in prima persona le varie partite contro Totti e compagnie’ una gara importantissima, non voglio più ricordare gli eventi brutti. Rispetto a domenica sara’ una gara diversa, perche’ saranno loro a dover fare la partita

Francesco Lodi: ”Contro il Bologna e’ stata una partita giocata non dal vero Catania, abbiamo fatto bene in questo scorcio di campionato, ci puo’ stare una battuta d’arresto, speriamo di riprenderci. Dobbiamo continuare sulla stessa strada che stavamo percorrendo prima di Bologna e migliorarci. Ogni partita ha una storia a se’, con queste squadre puo’ capitare, possiamo fare di piu’ ripartendo gia’ da sabato contro la Roma. E’ mancata la voglia di fare un risultato importante, non siamo stati determinati, cercheremo di riprendere il cammino che abbiamo lasciato. I goal che subiamo non sono solo colpa di un reparto ma della squadra, bisogna evitare gli errori, perche’ certe squadre ti puniscono subito. Contro la Roma sara’ una gara importante, l’anno scorso nell’ultima di campionato in casa abbiamo ottenuto contro di loro una vittoria e il record dei punti, ricordo che al secondo goal, quello di Gomez, il Massimino e’ venuto giu’. I tifosi pretendono tanto da noi in questa gara. Totti e De Rossi? La Roma ha anche altri giocatori validi non solo loro, tutti possono trovare la giocata in ogni momento, ma anche dalla nostra non mancano, noi vogliamo riscattarci giocando come sappiamo”.

 

Marco Pennacchia