Roma Calcio » AS Roma News » Coppa Italia, show della Roma nella ripresa. 3-0 e Fiorentina eliminata

Coppa Italia, show della Roma nella ripresa. 3-0 e Fiorentina eliminata

Ottima vittoria dei giallorossi che passano il turno di Coppa in attesa di affrontare la Juventus ai quarti di finale

3-0 il successo della Roma sulla Fiorentina

OTTAVI COPPA ITALIA / OLIMPICO – FORMAZIONI:

ROMA (4-3-3) Stekelenburg; Cicinho (69′ José Angel), Kjaer, Heinze, Taddei; Gago, Viviani (46′ Perrotta), Greco; Totti, Bojan (62′ Borini), Lamela.

FIORENTINA (3-5-2) Neto; Camporese, Natali, Nastasic; Cassani, Montolivo, Salifu, Behrami (79′ Lazzari), Pasqual (69′ Vargas); Ljajic (62′ Cerci), Jovetic.

ARBITRO: De Marco di Chiavari
Assistenti: Bianchi-Vuoto. Quarto uomo: Guida

La cronaca dell’incontro:

0′- Serata piuttosto temperata ma serena allo stadio Olimpico di Roma; curva sud affollata, poche presenze nel resto degli spalti. Roma in maglia giallorossa, pantaloncini bianchi e calzettoni neri. Completo giallo per la Fiorentina.

1′- Il sig. De Marco dà l’avvio al match; la Roma attacchera nella prima frazione da curva Sud a curva Nord.

5′- Confusione nell’area viola portata da Lamela e Viviani, il quale gioca da mezzala destra con Gago davanti alla difesa.

11′- Ottima occasione per la Fiorentina: cuccnhiaio di Jovetic che manda Ljajic in porta, quest’ultimo calcia troppo alto da pochissimi metri.

12′- Altra chance clamorosa per Ljajic! Il serbo servito in contropiede da Jovetic controlla male e calcia su Stekelenburg in uscita.

16′- Primo quarto d’ora di marca viola; la squadra di Rossi è compatta e riparte velocemente sulle fasce laterali.

19′- Occasionissima per la Fiorentina. Batti e ribatti nell’area piccola giallorossa, Stekelenburg si salva sulle conclusioni in diagonale prima di Pasqual poi di Montolivo col tocco di Jovetic sotto misura poco decisivo.

26′- Ripartenza viola con il giovane Salifu che ruba palla a Totti e dopo una sgroppata di 20 metri calcia dalla distanza; pallone che si spegne totalmente sul fondo.

33′- Prima opportunità per la Roma: Lamela inventa per Totti che entra in area e impegna Neto con un diagonale potente ma centrale.

38′- Grande uscita di Stekelenburg sul taglio di Jovetic in area, l’olandese si allunga e anticipa Ljajic pronto a ricevere l’assist.

40′- Schema della Roma su punizione di Totti, assist di Cicinho per Lamela che calcia in area, pallone deviato in corner.

41′- Ancora Lamela, attivo centralmente con un’azione personale conclusa con un destro rasoterra dal limite dell’area, Neto blocca a terra.

44′- Ci prova Viviani dalla distanza, pallone alle stelle.

Finisce il primo tempo, 0-0 all’Olimpico con la Fiorentina in grande spolvero nei primi 20 minuto e la Roma timida che ha provato ad uscire nel finale.

46′- Inizia il secondo tempo della sfida; cambio nella Roma con Perrotta al posto di Viviani.

52′- Prima ammonizione del match per il serbo Ljajic che trattiene in maniera prolungata Gago.

53′- Vantaggio della Roma! L’1-0 è opera di Lamela che dopo un tentativo di sfondamento di Totti si trova a tu per tu con Neto e lo batte con un destro preciso e rasoterra.

54′- Chance clamorosa per la Fiorentina! Contropiede di Jovetic che mette in area un pallone splendido per Pasqual, il terzino calcia a botta sicura ma Perrotta salva i giallorossi sulla linea.

57′- Contropiede ottimo della Roma: lancio di Totti per Bojan che in area scarica per Lamela, l’argentino piazza col destro però Neto blocca con sicurezza.

62′- Secondo cambio per la Roma: fuori Bojan, dentro il rientrante Borini. Anche la viola cambia con l’ex Cerci in campo per Ljajic.

63′- Subito pericoloso Alessio Cerci che ci prova con un diagonale di sinistro, ancora bravo Stekelenburg a respingere.

64′- Riparte la Roma velocemente con l’imbeccata di Lamela per Borini che prova a superare Neto in velocità ma si allunga troppo la sfera.

66′- Raddoppio della Roma! Ancora Lamela, che conclude una grande azione corale iniziata da Borini che ruba palla a Salifu, proseguita da Totti che lo serve tutto solo davanti al portiere viola Neto. Prima doppietta italiana per il talento argentino.

69′- Terzo cambio per Luis Enrique: esce Cicinho, entra lo spagnolo José Angel. Risponde Delio Rossi inserendo Vargas per Pasqual.

73′- Gago dalla lunga distanza prova un destro morbido che Neto blocca senza problemi.

74′- Punizione di Jovetic da più di 25 metri, il destro del montenegrino è ampiamente alto sopra la traversa.

75′- Terzo gol della Roma!!! Show di Borini che recupera palla dopo un rinvio sbagliato di Neto, va in velocità superando Nastasic e da posizione defilata trova il diagonale vincente.

79′- Ultimo cambio anche per i viola: entra Lazzari che prende il posto di Behrami.

83′- Ancora Roma pericolosa sull’asse Totti-Borini: cross del capitano e destro di prima del giovane attaccante respinto dal corpo di Vargas.

90′- Assegnati due minuti di recupero. Per una decina di minuti c’è solo possesso di palla contenitivo dei giallorossi.

Finisce l’incontro, la Roma con un gran secondo tempo asfalta i viola di Rossi per 3-0. Prestazione da incorniciare nel secondo tempo, dominato dai capitolini. La squadra di Luis Enrique troverà la Juventus ai quarti di Coppa Italia.