Roma Calcio » AS Roma News » Mercato, Cavalleri (ag. Borriello): “Marco era chiuso per motivi tattici”

Mercato, Cavalleri (ag. Borriello): “Marco era chiuso per motivi tattici”

L’agente Tiberio Cavalleri espone le difficoltà riscontrate alla Roma dal suo assistito, Marco Borriello, a trovare spazio nel regime tattico di Luis Enrique

Marco Borriello

MERCATO JUVENTUS BORRIELLO CAVALLERI / WEB – Ha parlato ai microfoni di un noto canale sportivo Tiberio Cavalleri, l’agente del neoacquisto bianconero Marco Borriello. Il suo assistito è in montagna a festeggiare non solo l’arrivo del nuovo anno, ma anche questo passaggio che lo vedrà vestire la casacca della Juve almeno fino a giugno. Chiarisce subito che il mancato approdo a Torino la scorsa stagione non è dipeso dalla volontà del giocatore bensì da: “Alcuni dettagli tecnici di contratto con il Milan“.

Non manca nelle sue parole una punta di risentimento velato nei confronti del tecnico della Roma Luis Enrique che non ha mai messo ilgiocatore partenopeo al centro del progetto che la squadra giallorossa sta portando avanti: “Ora trova un sistema di gioco che gli consente di trovare posto in squadra, mentre ormai alla Roma per questioni tattiche era chiuso. Io resto dell’idea che è meglio che il tecnico adatti le sue idee tattiche ai giocatori che ha a disposizione e non il contrario“.

Conferma, l’interesse della Juventus anche per il Pek: “Sì, hanno parlato anche del cileno…“.

Sara Mascigrande