Roma Calcio » Calciomercato Roma » Mercato Roma, Gattuso: “Se Pallotta non è Padre Pio, De Rossi…”

Mercato Roma, Gattuso: “Se Pallotta non è Padre Pio, De Rossi…”

Il centrocampista del Milan parla del rinnovo contrattuale di Daniele De Rossi e si dimostra scettico riguardo la possibilità che il numero 16 della Roma resti nella capitale

Gennaro Gattuso

GATTUSO RINNOVO DE ROSSI / WEB – Gennaro Gattuso è stato intervistato da un noto canale satellitare. Il giocatore, che oggi compie gli anni, è stato a lungo lontano dai campi di gioco a causa di un grave problema all’occhio.

Ha rilasciato un commento riguardo Daniele De Rossi sul cui futuro è meno ottimista di tanti esponenti del calcio che si sono espressi a proposito: “Non lo invento io il valore del giocatore. Posso dire solo una cosa: mi sembra molto strano che un giocatore come Daniele De Rossi è a quattro mesi dalla scadenza del contratto e si parla adesso del contratto. Visto che Pallotta è venuto dall’America… Non so se è come Padre Pio che fa i miracoli, sennò…”. Il centrocampista del Milan si dimostra informato sulle dinamiche romane e afferma: “Io vivo di calcio, sono uno a cui piace il proprio lavoro, mi tengo informato. Daniele ci sta male, lui è il primo tifoso della Roma, ce l’ha cucita addosso la maglia. Ma non può sottovalutare altre proposte perchè è anche molto molto forte e ha mercato. Se mi piacerebbe averlo al Milan? Mi piacerebbe sì, a chi non piacerebbe!??!?“.

 

Sara Mascigrande