Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Primavera Roma, A. De Rossi: “nella seconda frazione non c’e’ stata partita in nessun campo”

Primavera Roma, A. De Rossi: “nella seconda frazione non c’e’ stata partita in nessun campo”

L’allenatore della primavera giallorossa parla della sfida vinta per 6 a 1 contro il Milan

Il ct della primavera giallorossa De Rossi

PRIMAVERA ROMA ALBERTO DE ROSSI MILAN CAPRARI VIVIANI / PRIMAVERA ROMA – Alberto De Rossi, tecnico della primavera giallorossa, ha lasciato le seguenti dichiarazione nel post partita della sfida vinta per 6 reti a 1 contro il Milan: “Il risultato e’ meritato per il divario che e’ venuto fuori nel secondo tempo. Nel primo tempo sono partiti meglio loro, sono ripartiti e in un paio di occasioni potevamo capitolare, ci sta che un attacco del genere potesse crearci difficolta’. Poi ci siamo ricompattati e nella seconda metà del primo tempo siamo tornati noi stessi. Nella seconda frazione non c’è stata partita in nessun campo, per corsa, tecnica e qualita’. Siamo stati straripanti come in diverse occasioni quest’anno ma oggi la prestazione ha maggiore valore perché disputata contro il Milan. Ci farebbe molto piacere tornare all’Olimpico perché le precedenti uscite non sono state molto fortunate, ci ricordiamo ancora la finale di Coppa Italia, oltre alla Supercoppa Italiana. Caprari al Pescara? E’ stato un regalo fatto dai dirigenti della prima squadra, mi e’ stato comunicato questa mattina. Viviani? E’ la squadra che mette in evidenza il singolo. Noi subiamo i lanci in profondità proprio come struttura fisica, e perciò insieme a tutta la squadra anche Federico e’ andato in difficoltà. Romagnoli? Ha ottime prospettive. E’ un ragazzo giovane, ma e’ gia’ in Primavera perche’ sappiamo quello che puo’ dare“.

Andrea Tocci