Roma Calcio » AS Roma News » Roma – Chievo, L’affetto dei tifosi e le certezze di Luis Enrique

Roma – Chievo, L’affetto dei tifosi e le certezze di Luis Enrique

Venduti ieri 10.000 biglietti per la gara di domenica all’Olimpico. Il tecnico spagnolo in avanti si affidera’ ancora al trio Totti-Osvaldo-Lamela

La Roma si allena a Trigoria

ROMA CHIEVO L’AFFETTO DEI TIFOSI E LE CERTEZZE DI LUIS ENRIQUE / ROMA – La Roma domenica contro il Chievo vuole incassare altri 3 punti preziosi. E i tifosi giallorossi muoiono dalla voglia di vederla giocare. Ecco perché nel primo giorno di vendita libera sono stati staccati ben 10.000 biglietti. Segno, questo, dell’affetto e dell’entusiasmo di un’intera città, stretta attorno alla propria squadra. Terminati i tagliandi per la curva e i distinti Sud, procede a gonfie vele anche per gli altri settori. Tra certezze e previsioni, dunque, domenica allo stadio Olimpico potrebbero sedere circa cinquantamila spettatori. Ieri a Trigoria si è tenuto il secondo allenamento dopo gli undici giorni di vacanza. I giocatori sono stati messi a dura prova dal tecnico Luis Enrique, generoso nel concedere loro così tanto riposo, ma desideroso di riprendere in fretta i ritmi di preparazione. Alcuni giocatori, infatti, sono tornati a Roma con qualche chilo di troppo e in questi giorni sarà importante per loro recuperare la migliore forma fisica. Contro il Chievo l’allenatore spagnolo dovrebbe confermare lo stesso schieramento della Roma vista a Bologna. L’unico ritocco potrebbe essere Gago al posto di Simplicio con Lamela in attacco al fianco di Totti e Osvaldo. Nelle ultime ore il talento argentino aveva fatto arrabbiare la dirigenza giallorossa: Lamela ha infatti giocato una partita di beneficenza senza avvisare la società, rimediando anche una botta alla caviglia sinistra, la stessa che ad inizio stagione lo ha tenuto fuori dal campo per diverse settimane. Si tratta solo di una contusione, niente di più, ma al club capitolino la cosa non è comunque piaciuta. Niente da fare invece per il giovane Fabio Borini: l’attaccante ieri si è allenato regolarmente con i compagni, ma con ogni probabilità non farà parte degli undici titolari che domenica sfideranno i ragazzi di Domenico Di Carlo.

 

Marco Decrestina