Roma Calcio » AS Roma News » Roma-Fiorentina, Rossi: “Non ho ancora deciso la formazione di domani”

Roma-Fiorentina, Rossi: “Non ho ancora deciso la formazione di domani”

Il tecnico viola in conferenza stampa ha parlato del match di Coppa Italia

L'allenatore della Fiorentina, Delio Rossi

ROMA FIORENTINA CONFERENZA STAMPA DELIO ROSSI / WEB – L’allenatore della Fiorentina, Delio Rossi, nella consueta conferenza stampa pre-partita ha incontrato i giornalisti. Molte le domande che i presenti hanno rivolto al tecnico viola, in particolare sulla sfida di domani allo stadio Olimpico contro i giallorossi. Di seguito le dichiarazione del mister:

La Fiorentina sembra in crescita. Da cosa deriva la bella prova di Novara?
“Quando sono arrivato mi sono preso un po’ di tempo per valutare il gruppo. Ho dovuto, con il passare del tempo, fare delle scelte. Valutando la rosa ho optato per un 3-5-2″.

La parte atletica?
“Abbiamo lavorato molto anche dal punto di vista fisico”.

Soddisfatto della prestazione contro la squadra di Tesser?
“Si. I ragazzi hanno interpretato in maniera discreta il nuovo sistema di gioco.

Quanto conta per i viola la Coppa Italia?
“Per me sono fondamentali anche le amichevoli del giovedì”.

E lei, tiene alla Tim Cup?
“La Coppa Italia è un trofeo importante, non vedo perché una squadra non deve giocarsela al massimo”.

Cerci?
“Ai miei ragazzi chiedo la massima disponibilità’.  A coloro che vanno in campo e a coloro che vanno in panchina. Chi durante la settimana mi dimostra che è meglio dell’altro gioca”.

Quale sarà la formazione di domani?
“Non ho ancora deciso chi gioca. Voglio capire chi sta meglio dei miei ragazzi”.

Behrami è disponibile?
“Non ha un frattura. Giocherà”.

E’ convinto che i Della Valle vogliono costruire attorno a Jovetic una grande Fiorentina?
“L’ho detto tre giorni fa. A mio parere i Della Valle vogliono fare ancora tanto per questa squadra”.

Novità sul mercato di gennaio?
“La società sa come intervenire”.

In questi due mesi e mezzi cosa ha percepito dalla città?
“Faccio una vita monotona. Ho avuto tanto lavoro da fare ultimamente. Non ho avuto tempo neanche di prendere un caffè. Ho la sensazione che però nei miei confronti c’è grande credito. Lo capto, lo leggo dagli occhi delle persone”.

Boruc titolare a Roma?
“Domani, in Coppa, gioca Neto”.