Roma Calcio » AS Roma News » Roma, le ultime sull’infortunio di Osvaldo

Roma, le ultime sull’infortunio di Osvaldo

L’attaccante italo-argentino potrebbe avere uno strappo o uno stiramento muscolare. Si teme uno stop di circa due mesi

L'attaccante romanista Pablo Daniel Osvaldo

ROMA LE ULTIME SU OSVALDO / WEB – Sembrava che la sorte stesse sorridendo alla suadra giallorossa. Non si era mai visto un clima cosi’ sereno e rilassato a Trigoria dall’inizio di quest’estate. Invece, la tegola di inizio anno non poteva mancare. Dopo gli infortuni di Burdisso, Kjaer, Borini, Gago, Pizarro, ecco che un altro nome va ad aggiungersi alla lista dell’infermeria: Osvaldo. L’attaccante, oggi, durante la seduta d’allenamento si e’ accasciato al suolo poiche’ ha avvertito una fitta al flessore della coscia destra. Secondo l’emittente satellitare, si tratterebbe di lesione muscolare di secondo grado: un infortunio che terrebbe l’italo-argentino fuori dal campo per due mesi. La Roma, in tal caso, sarebbe quasi costretta ad intervenire sul mercato, dato che Borriello e’ stato ceduto alla Juventus. Poco fa, su di una nota emittente radiofonica, sono anche arrivate alcune dichiarazioni del procuratore del giocatore, Dario Decaud: ” L’infortunio di Osvaldo e’ muscolare, alla coscia. Non c’e’ nessun interessamento ai legamenti del ginocchio. Domani Osvaldo effettuera’ gli esami medici. Ora come ora non posso dire se e’ uno strappo o uno stiramento. Domani ne sapremo di piu’”.

Marco Pennacchia