Roma Calcio » AS Roma News » Roma, Lupatelli: ”De Rossi restera’ in giallorosso”

Roma, Lupatelli: ”De Rossi restera’ in giallorosso”

Il portiere, ex di Roma e Chievo, ha parlato di entrambe le squadre e si e’ pronunciato sulla questione del rinnovo di De Rossi

Un'immagine gioiosa di Cristiano Lupatelli portiere del Genoa

ROMA LUPATELLI DE ROSSI RESTERA’ IN GIALLOROSSO / WEB – Cristiano Lupatelli dal 1999 al 2001 e nella stagione 2003/2004 e’ stato il portiere della Roma. In mezzo, ci sono stati due anni in forza al Chievo. Intervistato da una nota radio della capitale, il giocatore, attualmente al Genoa, ha parlato di entrambe le sue ex squadre, poi si e’ soffermato su alcuni suoi colleghi di reparto. Ecco le sue dichiarazioni:

Su De Rossi:
De Rossi non credo che lascera’ Roma, e’ molto legato alla gente e ai colori. Ama la piazza secondo me rimarra’ in giallorosso.

Su Luis Enrique:
Le sue scelte si vedranno alla distanza. Alla lunga dara’ grosse soddisfazioni ai tifosi. Quando li incontrammo a Genoa le manco’ solo il gol. L’unico aspetto negativo per loro fu il  risultato, fecero tanto possesso palla ma vincemmo noi.

Su Stekelenburg:
E’ un ottimo portiere, non e’ facile fare bene nel nostro campionato. Sorrentino lo stesso, e’ un gran numero uno. Io sono un amante dei portieri nostrani, nel nostro campionato arrivano tanti portieri stranieri perche’ e’ il mercato che vuole questo.

Sul Chievo:
E’ una grande societa’ nonostante sia una piccola realta’. Il merito e’ del ds Sartori e del presidente Campedelli.

Su Marchetti e i portieri italiani:
Anche Marchetti e’ un ottimo numero uno, avra’ un grande futuro. C’era solo da rispolverare un po’ il motore. La nostra scuola di portieri e’ in crisi? Forse perche’ non si da’ più tempo ai giovani di sbagliare. Ad ogni errore un portiere rischia di essere bruciato, una volta non era cosi’. Peccato. Pelizzoli, per esempio, fece benissimo con l’Atalanta mentre la Roma non lo ha aspettato.

Marco Pennacchia