Roma Calcio » AS Roma News » Roma, Montali: “Mi manca la capitale, per De Rossi iniziammo a parlare di rinnovo”

Roma, Montali: “Mi manca la capitale, per De Rossi iniziammo a parlare di rinnovo”

L’ex dirigente giallorosso parla a qualche mese dalla fine del suo rapporto con la Roma specificando l’inizio dell trattative per il centrocampista

L'ex dirigente giallorosso Gian Paolo Montali

AS ROMA MONTALI / WEB – Gian Paolo Montali, ex allenatore di volley e soprattutto dirigente della Roma dal 2009 al 2011, ha parlato del suo rapporto con squadra e città nel periodo in cui è stato in carica a Trigoria:Roma mi manca, la città e la squadra intendo. I due anni di lavoro sono stati duri ma belli ed intensi. Mi sarebbe piaciuto far parte di questo progetto appena nato“. Montali viene interpellato sul rinnovo di contratto di De Rossi, visto che piovono accuse per la mancanza di tempestività della vecchia gestione: “Con De Rossi avevamo iniziato gli approcci per il rinnovo, lui era assolutamente disponibile. Poi però c’è stata la questione del cambio di proproetà e gli incontri si sono interrotti. Non sarà facile la sua decisione finale“. Il dirigente, un tempo anche nel cda della Juventus, fu chiamato in carica da Rosella Sensi come uomo di riferimento tra società e le banche.

Keivan Karimi