Roma Calcio » AS Roma News » Roma, Pizzul: ”Luis Enrique ha avuto un ottimo impatto”

Roma, Pizzul: ”Luis Enrique ha avuto un ottimo impatto”

Il noto giornalista sportivo ha dato la sua opinione sul campionato in corso ed ha anche valutato il lavoro del tecnico asturiano

Il giornalista sportivo Bruno Pizzul

ROMA PIZZUL LUIS ENRIQUE HA AVUTO UN OTTIMO IMPATTO / WEB – Anche chi afferma di non conoscere Bruno Pizzul, probabilmente sta mentendo. Forse a qualche persona non appassionata di calcio, il suo nome non dira’ nulla. Ma se gli si facesse ascoltare una telecronaca di una partita del Mondiale del 1990, tanto per fare un esempio, quella stessa persona connetterebbe un nome, fino a quel momento ignoto, ad una voce troppo familiare. Il popolare telecronista, ad una nota radio della capitale, ha parlato del campionato in corso. Non sono mancati giudizi sul nuovo tecnico della Roma. Ecco dunque le sue parole:

Su Luis Enrique.
Ha avuto un ottimo impatto e ha dato di se’ un’ottima immagine. Anche la risposta che ha dato oggi in conferenza stampa ha evidenziato come non sia una persona attaccata ai soldi. Al di la’ dei risultati iniziali c’erano anche da gestire i contraccolpi negativi di una situazione societaria ingarbugliata. Lo stesso caso De Rossi riesce comunque ad essere tenuto abbastanza sotto controllo grazie alle sue capacita’.

Quanto rappresenta una grande novita’ una societa’ che dimostra tutta questa fiducia per un tecnico?
E’ un bel segnale che conferma la fiducia all’uomo e al progetto. Lui in primis da’ l’impressione di essere molto onesto, anche le sue dichiarazioni dopo Catania sottolineano come sia pronto a criticare la squadra quando gioca male riuscendo a capire i problemi tattici della Roma.

Un giudizio sul campionato in corso.
Non mi sembra esistano delle super squadre in grado di battere qualsiasi avversario. E’ un equilibrio che nasce dall’interpretazione del calcio dei nostri tecnici che puntano ad annullare le virtu’ degli altri invece di evidenziare le proprie. Il filotto positivo dell’Inter e’ l’argomento di questi giorni, ma secondo me la squadra non ha mai fatto vedere niente di importante.

Chi c’e’ secondo lei per la lotta scudetto?
L’Udinese sta facendo un ottimo campionato ma come peso specifico e’ inferiore rispetto all’Inter, secondo me ascoltano troppo Guidolin il quale trasmette un attaggiamento poco entusiasmante. L’Inter ora sta andando meglio perche’ ha recuperato alcuni dei suoi giocatori piu’ importanti, come Milito o Maicon. Il Milan e’ afflitto da molti guai, l’ultimo e’ Pato. La Juventus non si puo’ permettere di giocare sotto ritmo, nel momento in cui rallenta il suo gioco di grande corsa evidenzia delle difficoltà evidenti. Sara’ interessante vederla domani con l’Atalanta.

Su Reja e Ranieri.
Stanno facendo bene tutti e due. Reja secondo me pero’ ha avuto meno riconoscimenti di quanto ha fatto vedere. Sia a Napoli che ora a Roma pero’ non e’ mai riuscito a farsi volere bene. Ranieri non da’ l’impressione di essere un grande allenatore ma ha una grande esperienza. Non sono due tecnici capaci di creare entusiasmo tra i tifosi ma rimangono comunque di buon livello.

 

Marco Pennacchia