Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Roma, Stekelenburg: “difficile trovare le parole, Roma e’ un posto unico”

Roma, Stekelenburg: “difficile trovare le parole, Roma e’ un posto unico”

Il portiere giallorosso parla dell’infortunio subito al cranio in Inter – Roma e della sua esperienza nella Capitale

Il portiere della Roma Stekelenburg (Getty Images)

ROMA MARTEEN STEKELENBURG LUCIO INTER – ROMA CECH / ROMA – Marteen Stekelenburg, portiere giallorosso, ha lasciato le seguenti dichiarazioni in merito al suo primo infortunio contro l’Inter e sulla sua esperienza a Roma: “Il colpo alla testa di Lucio? Cose che succedono nel calcio. Da allora non si e’ fatto più sentire ma avremo modo di vederci presto all’Olimpico. Per fortuna il trauma non e’ stato cosi’ pesante come quello subito in passato da Cech, in fondo ho saltato solo tre partite”. Riguardo alla sua esperienza nella Capitale, aggiunge: “Difficile trovare le parole, il posto e’ unico. Girare per strada e’ un po’ più difficile rispetto a Amsterdam, ma la cosa mi piace”.

Andrea Tocci