Roma Calcio » AS Roma News » Serie A, Giocatori in partenza

Serie A, Giocatori in partenza

Elenco dei giocatori molto probabilmente prossimi a cambiare maglia

CALCIO MERCATO SERIE A / WEB – Il calcio mercato è ormai entrato nel vivo, le tattiche si scoprono e i giochi cominciano a essere fatti. Calciatori, magari beniamini che fino a ieri giocavano con la nostra squadra, già da domenica prossima potrebbero vestire un’altra casacca.

Di seguito un breve elenco dei giocatori di Serie A a cui sarebbe stato meglio per i rispettivi tifosi non affezionarsi troppo, perchè è probabile che abbiamo giocato l’ultima partita presso i loro ormai ex-club.

BEHRAMI: la Juve per una volta non fa la spesa a Trigoria e per il suo centrocampo sta corteggiando lo svizzero della Fiorentina. Non sarà facile strapparlo ai Della Valle, ma non è escluso che le parti possano avvicinarsi e trovare un accordo.

SCULLI: stufo di accomodarsi in panchina con la Lazio potrebbe tornare a Genova. La supposizione è molto più solida delle solite boutade di mercato, tanto che le indiscrezioni sono state confermate dal presidente Preziosi.

THIAGO MOTTA: almeno l’ultimo ricordo della sua esperienza in nerazzurro sarebbe la vittoria al derby. Sembra che il Psg di Leonardo abbia fatto il suo nome, cercando di sedurlo con ingaggi faraonici. Difficile, ma non impossibile.

PAROLO: giocatore dei nostri prossimi avversari, il centrocampista di Gallarate pare sia con un piede a Roma (Lazio) e uno a Cagliari che se lo contendono.

KUCKA: fatica a trovare spazio nel Genoa e forse lo troverà anche all’Inter, la squadra che lo sta cercando. Ma forse, tutto sommato, preferisce fare panchina a Milano.

MONTOLIVO: il tira e molla col Milan va avanti da molto tempo. Forse è arrivato il tempo di siglare il matrimonio anche perchè in casa viola tirano brutte acque.

MERKEL: potrebbe essere un buon compromesso senza spendere cifre astronomiche. O almeno questa potrebbe essere l’opinione di Allegri, che vorrebbe portare il tedesco al Milan.

PAZIENZA: i colori sarebbero gli stessi, ma le società diverse. Se a Torino arrivasse Behrami o Guarin, l’Udinese è in corsa per il centrocampista.

CANDREVA: il Napoli lo vuole, ma senza spendere follie. Perchè no?

Sara Mascigrande