Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » As Roma, Aldair: “A Kjaer non sta riuscendo nulla”

As Roma, Aldair: “A Kjaer non sta riuscendo nulla”

Il noto difensore brasiliano prova a dare una spiegazione della resa sul campo del contestatissimo danese specie dopo la sconfitta di ieri contro il Siena

L'ex giallorosso Aldair

ALDAIR KJAER / WEB – E’ stato intervistato uno degli ex giallorossi più amati dai tifosi, Aldair. Il calciatore si è espresso sulle prestazioni di cui sta dando prova il “compagno di reparto” della Roma attuale ovvero Simon Kjaer.

Da giocatore esperto qual è, si mostra comprensivo verso il ragazzo, anzi quasi contesta le critiche che si stanno abbattendo su di lui in quanto più dannose che utili: “Bisogna lasciarlo tranquillo, perché è normale che quando un difensore, peraltro giovane come lui, sbaglia tanto le critiche non lo aiutano. Da difensore posso dire che, in questi casi, scattano tanti pensieri e preoccupazioni per la testa, e quando è così non ti riesce nulla, proprio come sta succedendo a Kjaer”.

Determinante per la psicologia con la quale il danese affronterà il resto del campionato sarà il suo allenatore e la fiducia che Luis Enrique deciderà di riporre il lui: “E’ la persona più importante in questi momenti, è quello che può aiutare un giocatore in difficoltà più di tutti. Luis Enrique sta gestendo bene la situazione perché, nonostante le critiche e le non brillanti prestazioni del difensore danese, continua  a schierarlo e a dargli fiducia. Non sono da meno neanche i compagni, che sono importanti anche loro in questi momenti, perché è normale che un gruppo unito si stringe attorno a lui”.

 

Sara Mascigrande