Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Atalanta – Roma, Colantuono: “De Rossi? non ne voglio parlare per correttezza nei confronti di Luis Enrique”

Atalanta – Roma, Colantuono: “De Rossi? non ne voglio parlare per correttezza nei confronti di Luis Enrique”

L’allenatore dell’Atalanta parla della vittoria odierna contro la Roma e di un De Rossi lasciato fuori da Luis Enrique

Il ct dell'Atalanta Colantuono (Getty Images)

ROMA SERIE A ATALANTA – ROMA LUIS ENRIQUE COLANTUONO DE ROSSI DENIS / BERGAMO – Stefano Colantuono, allenatore dell’Atalanta, ha lasciato le seguenti dichiarazioni in merito ai 3 punti ottenuti oggi a scapito della Roma di Luis Enrique:

Ci sono squadre più difficile da attaccare rispetto alla Roma

La Roma ha una sua filosofia, gioca così fa possesso palla alzando molto la difesa. E’ chiaro che cosìlasci spazio dietro e l’uno contro uno. Per questo faccio i complimenti alla squadra che ha fatto sfruttato benissimo queste possibilità

 I suoi giocatori arrivavano sempre prima sul pallone

La nostra classifica non ci permette voli di fantasia. Senza la penalizzazione saremmo in lotta per  l’Europa League. Noi dobbiamo avere fame e ogni giocatre deve essere al servizio della squadra

 Esclusione di de Rossi: faresti la stessa cosa?

Dipende a cosa è dovuto il ritardo. Qualche minuto di tolleranza si può concedere ma non ne voglio parlare è anche una questione di correttezza verso Luis Enrique

 I movimenti di Denis erano preparati benissimo. Questi tagli sono stati fondamentali per vincere

L’avevamo preparata così: alti senza far uscire la roma in palleggio. Il vantaggio ci ha agevolato. Quando i difensori della roma manovravano nooi dovevamo chiuderci e poi sulle ripartenze giocare i palloni alle spalle dei due centrali della Roma. La Roma vuole giocare nella metà campo avversaria e gioco forza qualcosa l deve concedere”.

 

Andrea Tocci