Roma Calcio » AS Roma News » Atalanta – Roma, pomeriggio da cancellare per i giallorossi: 4 a 1

Atalanta – Roma, pomeriggio da cancellare per i giallorossi: 4 a 1

Trasferta disastrosa degli uomini di Luis Enrique che mostrano lacune imbarazzati e terminano la gara in nove

Il protagonista della partita German Denis

ATALANTA ROMA CRONACA SECONDO TEMPO  – Allo Stadio Atleti Azzurri d’Italia, va di scena la sfida tra Atalanta e Roma. Gli uomini diColantuono vogliono confermare l’ottimo campionato sin qui disputato (senza penalizzazioni sarebbero a quota 34); la squadra di Luis Enrique, invece, prova l’assalto al terzo posto. Ecco le formazioni ufficiali:

Atalanta (4-4-1-1): 47 Consigli; 3 Lucchini, 2 Stendardo, 5 Manfredini, 13 Peluso; 18 Carrozza, 21 Cigarini, 33 Brighi, 11 Moralez; 89 Marilungo; 19 Denis. A disp.: 78 Frezzolini, 6 Bellini, 77 Raimondi, 44 Cazzola, 7 Schelotto, 28 Gabbiadini, 90 Tiribocchi. All.: Colantuono

Roma (4-3-1-2): 24 Stekelenburg; 87 Rosi, 4 Juan, 5 Heinze, 11 Taddei; 19 Gago, 7 Marquinho, 15 Pjanic; 8 Lamela; 31 Borini, 9 Osvaldo. A disp.: 1 Lobont, 44 Kjaer, 3 Josè Angel, 23 Greco, 40 Piscitella, 16 De Rossi, 14 Bojan. All.: Luis Enrique.

Cronaca del primo tempo

0′ – Minuto di silenzio per le vittime italiane in Afghanistan

1′ – Marquinho offre un buon pallone sulla sinistra a Taddei ma il cross dell’esterno viene deviato in calcio d’angolo

3′- Azione personale di Marilungo che unta l’area di rigore, salta primaRosi e poi Juan, quindi calcia di prima intenzione: il suo tiro viene deviato da Stekelenburg con una mano e finisce sul palo.

6′ – Lucchini si infortuna e deve abbandonare il campo di gioco. Al suo posto entra Bellini.

10′ – GOL ATALANTARosi, in fase di attacco, perde un pallone concedendo la ripartenza dell’Atalanta: lancio lungo per Denis che sposta Juan fisicamente e offre un delizioso passaggio a Marilungo.L’attaccante, solo davanti al portiere della Roma, stavolta non sbaglia. E’ 1 a 0.

13′ – Grande azione individuale di Lamela che riesce ad entrare in area ma il suo passaggio verso il centro viene rimpallato. Poi l’argentino commette anche fallo.

17′ – Buono l’impatto di Marquinho sulla partita: il centrocampista prova anche un tiro da centrocampo ma la conclusione termina ampiamente al lato.

19′ – GOL ATALANTA. Palla persa proprio dal numero 7 della Roma al limite dell’area di rigore. Ancora una volta l’Atalanta riparte in contropiede trovandosi due contro due: Moralez serve Denis che puo’ fare tutto cio’ che vuole e, con un diagonale fulmina Stekelenburg. E’ gia’ 2 a 0. Al momento della ripartenza, Gago commette fallo suCarrozza e’ viene ammonito. Era diffidato e quindi saltera’ il derby.

28′ – Ennesima ripartenza dell’Atalanta: i difensori romanisti tengono in gioco Marilungo che, servito da Moralez, trova ancora enormi spazi per puntare l’area di rigore. Stavolta, pero’, Taddei riesce a risolvere la situazione intercettando il passaggio dell’attaccante nerazzurro perCarrozza.

33′ – Mischia nell’area di rigore nerazzurra. Sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Pjanic, la sfera arriva a Juan che, dalla destra, crossa al centro per Osvaldo. L’attaccante prova la conclusione ma il suo tiro viene respinto, così come la ribattuta di Marquinho.

35′ – GOL ROMA! Taddei si invola sulla fascia e, giunto al limite sinistro dell’area di rigore, offre al centro per Osvaldo. Il numero 9 va alla conclusione ma ne esce un passaggio per Borini che, da due passi, inganna Consigli e riapre la partita. Ora il risultato e’ 2 a 1.

40′ – Terza conclusione dalla distanza di Marquinho: la palla non termina troppo distante dai pali difesi dall’estremo difensore dell’Atalanta.

42′ – Ottima iniziativa di Borini che soffia la palla a Manfredini e cerca di entrare in area ma i difensori nerazzurri riescono a chiudere in calcio d’angolo.

45′- Vengono decretati tre minuti di recupero

46′ – Bella azione della Roma che, attraverso un’ottima progressione diLamela e di Osvaldo arriva al tiro ancora con Marquinho: il pallone viene deviato in angolo dalla difesa.

47′ – Fallo di Moralez su Rosi che, rialzandosi, mostra un labbro spezzato. Giallo per l’atalantino.

48′ – Si chiude la prima frazione di gioco. Atalanta in vantaggio 2 a 1

Cronaca secondo tempo

0′ – Jose’ Angel sostituisce Rosi che, forse a causa del colpo ricevuto da Moralez , non scende in campo per la ripresa.

2′ – GOL ATALANTA. Ancora una volta la difesa della Roma si fa trovare statica: Denis offre a Marilungo che, sulla destra, salta Taddei e ritorna il pallone al numero 19 nerazzurro che anticipa due difensori giallorossi e deposita in rete.

6′ – Schelotto prende il posto di Carrozza.

7′ – Osvaldo subisce fallo da Cigarini e cade a terra. Attorno al romanista si forma una mischia dal quale esce Damato con il cartellino in mano: espulso l’italo – argentino. Dunque anche lui saltera’ il derby. Il motivo della sanzione si deve ad un probabile calcio del numero 9 giallorosso all’avversario quando era gia’ a terra.

11′ – Cassetti entra al posto di Juan: ora Luis Enrique sta iniziando a pensare seriamente agli uomini a disposizione per il derby.

15′ – Da un errore di Pjanic, scaturisce l’ennesimo contropiede dell’Atalanta. E’ ancora Denis ad andare al cross ma la traiettora finisce sull’esterno della rete.

20′ – GOL ATALANTA. Ancora una volta, la difesa romanista compie un disastro. Sull’ennesimo lancio lungo, Cassetti spazza ma offre il pallone a Denis che trova nuovamente ampissimi spazi per penetrare in area e battere indisturbato Stekelenburg con un morbido pallonetto.

22′ – Gago lascia il posto a Greco

28′ – Punizione battuta da Lamela sulla trequarti in posizione leggermente spostata a sinistra: l’ex River Plate tenta la conclusione ma il pallone finisce sopra la traversa.

30′ – Esce uno dei protagonisti della partita, Marilungo, per lasciare spazio a Gabbiadini.

31′ – Il nuovo entrato compie subito una progressione verso l’area di rigore e costringe Heinze al fallo sulla trequarti in posizione defilata a destra. E’ lo stesso Gabbiadini ad andare sul pallone sulla punizione che ne scaturisce ma la conclusione termina altissima.

33′ – Brutto fallo di Greco su Denis: il centrocampista della Roma rimedia un cartellino giallo inutile.

37′ – Viene espulso anche Cassetti che, dopo un buon intervento compiuto su Denis quasi in prossimita’ della linea di fondo, dice qualcosa al guardalinee Marzaloni. La Roma si trova in nove ora.

43′ – Calcio di punizione battuto, dal vertice destro dell’area di rigore dell’Atalanta, da Lamela: il pallone sibila sopra la traversa e tocca la parte esterna della rete

45′ – Il quarto uomo decreta due minuti di recupero.

47′ – Termina la partita. Allo Stadio Atleti Azzurri d’Italia il risultato e’ 4 a 1 per l’Atalanta.

Marco Pennacchia