Roma Calcio » AS Roma News » Cagliari-Roma, Daniele Conti: “Se dovessi scegliere un passaporto sceglierei quello sardo”

Cagliari-Roma, Daniele Conti: “Se dovessi scegliere un passaporto sceglierei quello sardo”

Il figlio di Bruno Conti è uno dei “killer” della Roma e nonostante sia nato giallorosso è legatissimo al club sardo

Daniele Conti

DANIELE CONTI CAGLIARI ROMA / WEB – Daniele Conti è uno di quei giocatori che con la Roma dà sempre prova di grandi prestazioni e che, nonostante sia “figlio d’arte” e tifoso giallorosso, non si lascia prendere da facili emozioni. In effetti, ha più volte dichiarato: “Dovessi scegliere un passaporto, sceglierei quello sardo“.

Da cagliaritano acquisito ha segnato alla Roma cinque volte, la prima addirittura nella sua partita di esordio. L’ultima lo scorso 11 settembre quando ha beffato Stekelenburg. Proprio domenica notte ha festaggiato le 339 presenze in rossoblu dopo aver rifiutato le offerte di Fiorentina, Bayern Monaco, Napoli e Palermo. E forse della Roma che definisce ormai “un discorso chiuso“.

Ma i tifosi giallorossi non gliela perdonano e Daniele Conti sa che ogni volta che scenderà sul campo dello Stadio Olimpico per lui ci sarà solo una pioggia fi fischi. “Ormai ci ho fatto il callo“, ammette sconsolato.

Sara Mascigrande