Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Caso De Rossi, Sabatini conferma: “Daniele punito per un ritardo”

Caso De Rossi, Sabatini conferma: “Daniele punito per un ritardo”

Il direttore sportivo giallorosso spiega i motivi dell’esclusione del centrocampista poco prima dell’inizio del match di ieri

Il ds Sabatini in linea con il proprio allenatore

ROMA OUT DE ROSSI SABATINI / WEB – Anche Walter Sabatini è sulla stessa linea degli altri protagonisti giallorossi nell’interpretazione dell’esclusione quanto meno sorprendente di Daniele De Rossi dal match con l’Atalanta. Il ds ha spiegato anch’egli i motivi di tale stop, voluto comunque da Luis Enrique, e delle soluzioni da prendere: “De Rossi ha fatto un ritardo nella riunione tecnica pre-partita, la società ha delle regole in merito e l’allenatore per punizione ha deciso di tenerlo fuori. Tali regole vanno rispettate da tutti“. Parole chiare e forti di Sabatini che confermano la coerenza della società e dello staff tecnico, anche se non si soffermano più di tutto sulle conseguenze che questa punizione può aver avuto sull’esito della partita di Bergamo.

Keivan Karimi