Roma Calcio » AS Roma News » Catania-Roma, Mezzora di fuoco

Catania-Roma, Mezzora di fuoco

La squadra di Luis Enrique deve scendere in campo preparata al meglio per affrontare un tipo di gara insolito

L'As Roma a Catania il 14 gennaio scorso

CATANIA ROMA PREPARAZIONE FISICA / WEB – Sono “solo” 25 minuti, ma devono essere gestiti al meglio. Dato che giocare mezzora non è come affrontare i classici 90 minuti, sarà fondamentale lo studio della preparazione atletica. Infatti i giocatori dovranno essere pronti a sopportare uno sforzo che parta subito al 100%, come naturalmente però non accade perchè in genere gli atleti hanno il tempo di prendere le misure e “spezzare il fiato”.

Per fortuna però stasera la Roma è affidata a giovanissimi che grandi problemi da questo punto di vista non dovrebbero averne. Bojan 21 anni, Borini 20, Lamela 19 dovrebbero fornire il giusto sprint che serve alla squadra per ottenere il massimo in poco tempo. Luis Enrique ha affermato che la preparazione non sarà diversa dal solito nè che la scelta dei giocatori sarà influenzata dal tipo di prestazione. Di sicuro però nulla sarà lasciato al caso anche perchè il tecnico asturiano ha a disposizione un solo cambio e che, con tutta probabilità, sarà utilizzato solo in situazioni di emergenza.

In poche parole, la squadra della Capitale è chiamata a dare il tutto per tutto fin dal primo minuto e a giocarsi i tre preziosissimi punti in 25 minuti.

Sara Mascigrande