Roma Calcio » AS Roma News » Derby, Candreva: “Non sono della Roma. Onorero’ la maglia della Lazio”

Derby, Candreva: “Non sono della Roma. Onorero’ la maglia della Lazio”

Il centrocampista spegne la polemica che ruota attorno la sua presunta passione per i colori giallorossi

Antonio Candreva ai tempi del Cesena

DERBY DICHIARAZIONE CANDREVA / ROMA – Da quando Antonio Candreva è arrivato a Roma, sponda biancozzurra, si è messa in moto una dura contestazione dei tifosi della Lazio. Sarà per le parole di stima rivolte a Totti e De Rossi diverso tempo fa, o per la sua presunta passione per i colori giallorossi. Sta di fatto che oggi il centrocampista ha voluto fare chiarezza su quanto detto e accaduto: “Sono contento della scelta perché non ho niente da nascondere. Ho detto che avrei parlato in conferenza dopo la partita col Milan. La storia della Roma ero a Livorno e forse giocavo contro la Roma, mi è stata posta la domanda su Totti o De Rossi, sono due grandissimi calciatori, ma magari se mi si poneva la domanda su un’altra squadra avrei risposto allo stesso modo”. Riguardo infine alla sua presunta squadra del cuore, proprio la Roma:Non sono tifoso della Roma, a 14 anni sono andato via da casa. Non pensavo di diventare un giocatore, non ho mai detto di essere tifoso della Roma e non ho mai detto di essere andato in curva della Roma. Io penso solo a giocare e ad onorare la maglia della Lazio dal primo all’ultimo momento per far ricredere a tutti su di me”.

 

 

Marco Decrestina