Roma Calcio » AS Roma News » Inter, Ranieri: ”Rispetto a quando mi dimisi dalla Roma, la squadra lotta”

Inter, Ranieri: ”Rispetto a quando mi dimisi dalla Roma, la squadra lotta”

Il tecnico romano, nel post partita di ieri sera, ha spiegato perche’ non ha ancora lasciato la panchina nerazzurra

Il tecnico interista Claudio Ranieri (Getty Images)

INTER RANIERI ROMA SQUADRA LOTTA / WEB – Esattamente un anno fa, il 19 Febbraio 2011, la Roma di Ranieri a Genova, dopo essere passata in vantaggio per 3 a 0, subi’ un incredibile rimonta dai rossoblu’ che vinsero per 4 a 3. Le reti di Mexes, Burdisso e Totti non bastarono a portare a casa i tre punti: le doppiette di Palacio e Paloschi nella ripresa sancirono l’insperata vittoria dei padroni di casa. Il tecnico romano, dopo quella partita, si dimise. Lo fece, disse lui, per dare un segnale.

Febbraio non deve essere un mese tenero per Ranieri. Ora, infatti, l’allenatore si trova nella stessa situazione. Ieri, infatti, con il Bologna e’ arrivata la terza sconfitta di fila dopo quelle con Roma e Novara. Un bilancio di 8 gol subiti e nessuno segnato. Ci si chiede come mai, allora, in quest’occasione il testaccino non abbia ancora preso la stessa decisione di un anno fa. La riposta arriva dalle parole dello stesso Ranieri ad un cronista che, nel post partita, gli chiedeva se le due situazioni fossero paragonabili: ”Vedo la squadra ogni giorno, e’ uno spettacolo vedere i ragazzi correre e lottare: e’ questa la differenza rispetto a quando mi sono dimesso dalla Roma”.

 

Marco Pennacchia