Roma Calcio » AS Roma News » Lecce, Bertolacci e quel gol che lo riavvicina a Roma

Lecce, Bertolacci e quel gol che lo riavvicina a Roma

Il giovane centrocampista cresciuto nelle giovanili giallorosse si sta dimostrando fondamentale per gli equilibiri della sua attuale squadra

Andrea Bertolacci al Lecce in prestito dalla Roma

LECCE ROMA ANDREA BERTOLACCI / WEB – Il Lecce vince e spera la salvezza, ma oltre alle giocate da fenomeni in erba dei sudamericani Cuadrado e Muriel c’è anche un talento tutto italiano, anzi romano, ovvero Andrea Bertolacci, autore del gol vittoria contro il Cagliari domenica scorsa. Il centrocampista cresciuto nella giovanili della Roma e ancora di proprietà giallorossa è da poco tornato da un fastidioso infortunio, convincendo il tecnico Serse Cosmi con una gran bella prestazione nello scontro salvezza vinto dai suoi in trasferta. Bertolacci ha realizzato la sua seconda rete stagionale con un gesto tecnico grandioso e decisivo, frutto di una preparazione tecnica di primo livello. Il primo sigillo nel campionato in corso lo totalizzò proprio alla sua Roma, nel novembre scorso, anche lì capace di andare a segno con un colpo ad effetto, un cucchiaio morbido che superò Stekelenburg incolpevole. I dirigenti giallorossi osservano con interesse i progressi di questo mediano di 20 anni, tra i più promettenti giovani usciti dal proprio vivaio. I gol, la maglia da titolare nel Lecce, le presenze in Under 21 stanno automaticamente avvicinando Bertolacci al rientro definitivo a giugno a Roma, a casa sua, per giocarsi le proprie carte in una squadra che conta.

Keivan Karimi