Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Luis Enrique, Coco: “Lucho è una persona quadrata, più tedesco che spagnolo”

Luis Enrique, Coco: “Lucho è una persona quadrata, più tedesco che spagnolo”

L’ex terzino di Milan e Barcellona parla dell’atteggiamento dell’allenatore giallorosso suo compagno di squadra in blaugrana

Francesco Coco in maglia Livorno

LUIS ENRIQUE FRANCESCO COCO / WEB – Luis sembra più un tedesco che uno spagnolo”. Parola di chi lo conosce fin da quando era calciatore, ovvero di Francesco Coco, ex terzino mancino che ha militato, tra le altre, anche al Barcellona in cui militava l’attuale tecnico della Roma. Luis Enrique secondo Coco ha dunque da sempre nel suo carattere i sintomi di fermezza e serietà professionale che stanno facendo discutere nell’ambiente romanista, soprattutto dopo l’esclusione di De Rossi dall’ultima gara per un ritardo lieve: “Anche se la sua scelta di escludere De Rossi ha fatto discutere devo dire che Luis sta lavorando bene e con coerenza. Il suo obiettivo è trasmettere il proprio dna di persona quadrata e amante del lavoro alla squadra. Per me il bilancio finora è positivo, deve essere lasciato lavorare con tranquillità e potrà togliersi diverse soddisfazioni“.

Keivan Karimi