Roma Calcio » Calciomercato Roma » Mercato Roma, Isla: “Mi piace il gioco di Luis Enrique, c’è spazio per i giovani”

Mercato Roma, Isla: “Mi piace il gioco di Luis Enrique, c’è spazio per i giovani”

Il centrocampista dell’Udinese parla del presente e del futuro

Il cileno Mauricio Isla (Getty Images)

MERCATO ROMA INTERVISTA ISLA / WEB –  Il centrocampista cileno, Mauricio Isla, ha rilasciato in esclusiva un’intervista per l’edizione odierna del ‘Corriere dello Sport‘. Di seguito le dichiarazioni del giocatore dell’Udinese:

RIGUARDO L’OPERAZIONE –  “L’umore è buono, sono contento principalmente perché l’operazione è andata benissimo. Ho ripreso a lavorare per migliorare la forza a livello muscolare, il morale è alto anche se è il primo infortunio grave in carriera. Non mi ero mai fermato per più di due settimane.

SULL’INTERESSE DELLA ROMA – “Ringrazio i dirigenti giallorossi, è una grande squadra. In questo momento, però, l’importante è curarmi e tornare l’Isla che ero fino a due settimane fa. Quando sarà tutto superato, parlerò con l’Udinese.

RIGUARDO GLI OBIETTIVI DELL’UDINESE –  “Ho visto la gara d’andata, contro il Paok è mancato solo il gol, speriamo nella gara di ritorno. Entrare in Champions sarà più difficile dell’anno scorso, però noi ci divertiamo e ci proviamo”.

RIGUARDO IL CAMBIO DI RUOLO – Ci sono stati tanti infortuni, così Basta è tornato a fare il terzino destro e io mi sono adattato da interno, concentrandomi solo sul fare bene. Ho fatto fatto anche il trequartista nell’ultima partita, aGuidolin ho detto: “mister, se gioco male è colpa sua!”.

IL GIUDIZIO SU LUIS ENRIQUE – “Mi piace il suo gioco, in Italia si lavora bene ma ora noto che c’è più spazio per i giovani, in generale. Penso a giocatori come Cavani, che a vent’anni già segnava tanti gol, Jovetic, El Shaarawy. Tutto questo pur essendo il campionato più difficile del mondo”.

Marco Decrestina