Roma Calcio » AS Roma News » Roma – Inter, risultato finale: 4 a 0 per i giallorossi

Roma – Inter, risultato finale: 4 a 0 per i giallorossi

La Roma torna grande dopo i passi falsi con Bologna e Cagliari: umiliato l’Inter. Grande prova di Borini. Si sblocca Bojan

ROMA INTER RISULTATO FINALE 4 A 0 / ROMA – Inizia la seconda frazione di gioco. Nell’Inter, si registrano due cambi: Poli al posto di Pazzini e Cordoba al posto di Samuel. Ecco, dunque, come si presentano le formazioni al rientro in campo:

ROMA (4-3-3): 24 Stekelenburg; 11 Taddei, 5 Heinze, 4 Juan, 3 Jose’ Angel; 19 Gago, 16 De Rossi, 15 Pjanic; 10 Totti, 8 Lamela, 31 Borini. A disp.: 1 Lobont, 44 Kjaer, 87 Rosi, Piscitella 23 Greco, 30 Simplicio, 14 Bojan. All.: Luis Enrique. Indisponibili: Burdisso, Cassetti, Osvaldo. Squalificati: nessuno. Diffidati: Cassetti, De Rossi, Gago, Kjaer.

INTER (4-4-2): 1 Julio Cesar; 13 Maicon, 6 Lucio, 2 Cordoba, 55 Nagatomo; 4 Zanetti, 17 Palombo, 19 Cambiasso, 20 Obi; 18 Poli, 22 Milito. A disp.: 12 Castellazzi, 23 Ranocchia, 26 Chivu, 37 Faraoni, 28 Zarate, 30 Castaignos. All.: Ranieri. Indisponibili: Forlan, Stankovic, Guarin, Alvarez, Sneijder. Squalificati: nessuno. Diffidati: Maicon.

Cronaca del primo tempo:

2′ – Fuorigioco di Lamela che si sarebbe trovato solo davanti a Julio Cesar

4′ – Ottima combinazione tra Lamela e Pjanic che manda alla conclusione Borini: il tiro e’ forte e preciso ma la palla termina alla sinistra sul lato

5′ – Apertura incredibile di Totti dalla sinistra per Taddei ma il brasiliano non ci arriva: la traiettoria e’ troppo lunga e finisce in fallo laterale

6′ – Punizione del capitano dalla tre quarti. Il cross finisce in area sulla testa di De Rossi che manda il pallone alto sopra la traversa

7′ – Percussione di Gago che offre a Lamela sulla destra: la conclusione e’ controllata dall’estremo difensore interista

11′ – Magia del capitano giallorosso intorno a tre difensori interisti: il suo passaggio arriva ancora a Lamela che penetra in area e va al tiro. L’esecuzione e’ debole e Julio Cesar respinge, amche se in maniera goffa. L’Inter non riesce a liberare l’area ed e’ Pjanic, quindi, ad impegnare nuovamente il portiere brasiliano.

12′ – GOL ROMA. Calcio d’angolo per i giallorossi: sul cross del capitano, Juan salta quasi in cielo e trova il colpo di testa vincente.

14′ – Azione individuale di Milito che parte quasi da centrocampo e riesce ad arrivare nell’area di rigore della Roma. La sua conclusione, pero’, e debole: Stekelenburg blocca senza difficolta’.

23′ – Ancora una combinazione tra Totti e Taddei che, di prima, serve al centro per Pjanic che calcia di prima intenzione: la sfera finisce alle stelle

26′ – Il capitano duetta con Jose’ Angel che entra nell’area di rigore interista sulla desta. Il terzino spagnolo rimette la palla al centro proprio per Totti che, nel rattempo, si e’ liberato. Il numero 10 giallorosso, pero’, forse disturbato, arriva in ritardo e la palla esce sul fondo.

32′ – Palla lunga di Gago ancora per l’ex Sporting Gijon che, lasciato solo, si invola sulla sua corsia e crossa al centro per Lamela: buono lo stacco di testa dell’argentino ma la conclusione termina alta sulla traversa.

36′ – Scambio in area romanista tra Cambiasso e Pazzini ma il tiro dell’attaccante interista finisce sul fondo

38′ – L’Inter si ripete con un buon duetto tra Obi e Nagatomo. Il giapponese entra in area dalla sinistra ma il suo tiro e’ da dimenticare

40′ – RADDOPPIO ROMA! Azione che parte da centrocampo con un lancio lungo che termina su piedi di Pjanic: il centrocampista serve in area Borini che, con una serie di finte, mette a sedere la difesa interista e batte Julio Cesar

Squadre a riposo al 46′. Una grande Roma e’ avanti per 2 a 0 grazie ai gol di Juan e Borini

Cronaca del secondo tempo:

3′ – GOL ROMA! Ancora Fabio Borini fa esplodere l’Olimpico. Il giovane attaccante riceve un ottimo lancio da Juan ed entra in area, poi resiste a Lucio e, quindi, fa secco Julio Cesar. Il risultato ora e’ 3 a 0.

12′ – L’Inter fa girare palla ma la Roma non da la sensazione di avere difficolta’: la squadra di Ranieri, perso Pazzini in attacco, non mostra segni di reazione

16′ – Buona iniziativa di Obi che, per vie centrali, si inserisce nell’area di rigore della Roma ma il suo passaggio, destinato a Milito, viene intercettato dalla difesa romanista

17′ – Ottima iniziativa di Totti che vede l’inserimanto di Pjanic: il passaggio del capitano giallorosso, pero’, e’ leggermente lungo

20′ – E’ ancora il bosniaco a creare apprensioni all’Inter penetrando dal vertice sinistro: la sua conclusione e’ deviata in angolo da Cordoba

21′ – Faraoni sostituisce uno spento Maicon

22′ – Fallo di Taddei su Obi in prossimita’ del lato destro dell’area di rigore giallorossa. Sulla punizione che ne sussegue, nulla di fatto

24′ – Ammonito il nuovo entrato, Faraoni, per proteste dopo un fallo su Gago

25′ – Proprio il centrocampista argentino esce per far posto a Fabio Simplicio

27′ – Fuori Lamela, dentro Bojan. Molto convincente la prova del talento ex River Plate

29′ – Bella verticalizzazione che parte da De Rossi e, attraverso Totti, arriva a Bojan. Il giovane spagnolo arriva sul fondo poi cerca di crossare al centro per Borini che, pero’, viene anticipato dalla difesa nerazzurra

30′Ammonito Taddei per un fallo su Poli

33′- Bel passaggio di Milito per Cambiasso : il centrocampista si invola sulla sinistra ed entra in area ma viene chiuso in calcio d’angolo

34′ – Luis Enrique regala qualche minuto a Piscitella che subentra a Borini, il quale riceve la standing ovation dell’Olimpico. Il nuovo entrato si posiziona sulla sinistra nel tridente d’attacco romanista.

40′ – Brutto fallo di Juan su Faraoni. Sulla punizione che ne deriva, la palla viene scodellata in area per Obi che colpisce molto bene di testa. Il tiro, pero’, e’ troppo centrale e finisce tra le braccia di Stekelenburg

43′ – GOL ROMA! Bojan porta a 4 le marcature per la Roma: l’ex Barca mostra tutto il suo talento imbambolando tutta la difesa interista al limite dell’area di rigore e quindi sfoderando un tiro ad incrociare che non lascia scampo a Julio Cesar

45′ – De Marco concede due minuti di recupero

47′ – Finisce la partita. Una grande Roma, forse la piu’ bella della stagione, umilia un Inter irriconoscibile. Il risultato finale e’ 4 a 0

Marco Pennacchia