Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Roma, Konsel: “Ricordi bellissimi in gialorosso. Stekelenburg? Un ottimo portiere”

Roma, Konsel: “Ricordi bellissimi in gialorosso. Stekelenburg? Un ottimo portiere”

L’ex portiere oggi è nella Capitale per presentare il suo libro ‘Niente paura dagli 11 metri’

Michael Konsel

ROMA DICHIARAZIONI KONSEL / TRIGORIA – L’ex giallorosso Michael Konsel, presente oggi a Trigoria, ai microfoni di Roma Channel ha presentato il suo libro ‘Niente paura dagli 11 metri’. Ecco le dichiarazioni dell’austriaco:

Da dove nasce l’idea di questo libro?
“Volevo raccontare la mia storia e anche del mio periodo qua. Ci sono delle foto, ci sono tante cose. Ho ricordi bellissimi con tutti quanti. Lo stadio, la gente, i tifosi sono per me indimenticabili. Per me tornare qui è sempre bellissimo. Forse faremo anche la versione del libro in italiano”.

Di che cosa ti occupi ora, lavori sempre nel calcio?
“Si, faccio il telecronista e scrivo qualcosa sul giornale più importante in Austria”.

Un tuo giudizio su Stekelenburg?
“E’ un ottimo portiere, veramente buono. Ha grande presenza ed è grande con i piedi”.

Che ne dici di questa serie A?
“E’ forse calata come qualità , ce n’è un po’ meno di quando giocavo pure io, ma è sempre affascinante”.

Chi ti ricordi in special modo dei campioni di quando hai giocato qui in italia?
“Ma tantissimi. C’erano con noi Cafu e Aldair, fortissimi. E poi Totti che ho visto agli inizi della sua carriera. Poi ovviamente gente come Ronaldo, Zidane, Batistuta, Inzaghi”.

Marco Decrestina