Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Roma-Lazio, Liverani: “Il pronostico lo tengo per me, lo scrivo e lo metto da una parte”

Roma-Lazio, Liverani: “Il pronostico lo tengo per me, lo scrivo e lo metto da una parte”

L’ex centrocampista biancoceleste intervistato sul derby di domenica prossima

Fabio Liverani e Rodrigo Taddei

ROMA LAZIO DICHIARAZIONE LIVERANI / WEB – Fabio Liverani, un passato alla Lazio ma una passione mai nascosta per i colori giallorossi, ha parlato della stracittadina di domenica prossima. Intervistato da un giornalista che gli chiedeva scherzosamente se sapesse che questa è la settimana che precede il derby, Liverani ha risposto: “Mi pare di ricordare qualcosa della mia città. Il derby non ha pronostici, non conta il prima, come arrivano le squadra, è una partita a sé sia all’andata che al ritorno. Lo fa capire il risultato dell’andata, con la Roma che passa in vantaggio e che poi subisce il pari e il gol nel finale che cambia tutti gli umori. Come al solito spero che sia emozionante e che si riempia lo stadio perché già quello è uno spettacolo. Spero che vinca il migliore e io lo andrò a vedere con mio figlio. Il pronostico lo tengo per me. Lo scrivo e lo tengo da una parte”.

Marco Decrestina