Roma Calcio » AS Roma News » Roma, Tutti in campo per l’allenamento

Roma, Tutti in campo per l’allenamento

A Trigoria si aspetta ancora Miralem Pjanic di ritorno dall’amichevole contro il Brasile

La Roma si allena a Trigoria

ROMA TUTTI IN CAMPO PER L’ALLENAMENTO / TRIGORIA – Secondo allenamento della settimana per i ragazzi di Luis Enrique, in vista del delicatissimo derby in programma domenica pomeriggio. Salvo imprevisti a Trigoria dovrebbe rivedersi anche Miralem Pjanic, tornato dall’amichevole disuptata con la propria Nazionale, la Bosnia, contro il Brasile. Il centrocampista sarà visitato dallo staff medico giallorosso, così come Alenadro Rosi che non ha ancora del tutto recuperato l’infotunio rimediato a Bergamo nello scontro con l’atalantino Maxi Moralez.

 

Di seguito la cronaca dell’allenamento: 

Ore 14.10 –  La squadra scende in campo. Assenti i nazionali Pjanic, De Rossi, Borini, Stekelenburg, Gago, Lamela, Kjaer e Viviani. Rosi si allena regolarmente con il gruppo. Luis Enrique decide di aggregare cinque Primavera: Matteo Ricci, Frediani, Ciciretti, Politano e Orchi.

Ore 14.15 – Operazioni di riscaldamento e canonico torello.

Ore 14.20 – I giallorossi iniziano il lavoro atletico.

Ore 14.30 – Perrotta termina anticipatamente l’allenamento. Franco Baldini, Walter Sabatini e Antonio Tempestilli sono presenti alla seduta.

Ore 14.50 – Lavoro tattico per i giallorossi. Luis Enrique fa svolgere esercitazioni 2 contro 1.

Ore 15.05 – Momenti di paura per Francesco Totti: il capitano giallorosso, nel corso dell’esercitazione tattica, ha subito un pestone da parte di Juan. Tempestivo l’intervento dello staff medico che, con l’ausilio della bomboletta spray, rimette in sesto il numero 10. Nessun problema per Totti che prosegue regolarmente la seduta.

Ore 15.10 – Niente da fare, Francesco Totti lascia il campo.

Ore 15.15 – Inizia la partitella finale.

Ore 15.25 – Un gruppetto di tifosi, arrampicatosi sul muretto di Trigoria, hanno avvicinato il mental coach Llorente: “Dica al mister di svegliare questi ragazzi!

Ore 15.35 – Un tifoso si rivolge in maniera ancora piu’ esplicita nei confronti di Luis Enrique: “Luis se non vinci il derby te ne poi andà a f******!”

Ore 15.45 –  Termina la seduta

 

Marco Decrestina