Roma Calcio » AS Roma News » Tessera del tifoso, obiettivo semplificazione per l’accesso allo stadio

Tessera del tifoso, obiettivo semplificazione per l’accesso allo stadio

L’Osservatorio del Viminale ha intenzione di varare un pacchetto di norme sperimentali per agevolare l’acquisto e l’utilizzo dei tagliandi per le partite

Nuove decisioni dell'Osservatorio per l'affluenza agli stadi

TESSERA DEL TIFOSO / WEB – Novità per quanto riguarda l’intricato caso della Tessera del tifoso e le varie restrizioni imposte dalle norme adiacenti a questa imposizione burocratica varata dall’ex ministro Maroni. E’ stata infatti deliberata una determinazione dall’Osservatorio del Viminale che comprende un pacchetto di iniziative sperimentali che permetterebbero di agevolare la partecipazione di più tifosi all’interno degli stadi italiani senza però diminuire le condizioni di sicurezza. In pratica con il provvedimento odierno i possessori di fidelity card potranno acquistare tagliandi per le trasferte anche per un proprio ospite, esibendo al rivenditore la fotocopia del suo documento. I titoli di accesso caricati sulle fidelity card potranno essere ceduti oltre che ad altri fidelizzati anche a soggetti terzi, a condizione che la società sportiva rilasci a questi ultimi un biglietto sostitutivo e nominativo. Per quanto riguarda i biglietti per i minori di anni 14, questi potranno essere acquistati dal genitore, anche previa esibizione del codice fiscale o della tessera sanitaria del minore stesso mentre, per i più giovani di anni 18, permane l’obbligo di esibire un valido documento d’identità. Queste alcune delle possibili iniziative che potrebbero riavvicinare un numero maggiore di pubblico e favorire i club ospitanti.

Keivan Karimi