Roma Calcio » AS Roma News » A.S. Roma, l’inchiesta si allarga

A.S. Roma, l’inchiesta si allarga

Potrebbero essere coinvolti nella truffa anche un gruppo di ”scontenti” estromessi dalla nuova dirigenza americana

Il Logo dell'A.S. Roma

A.S. ROMA INCHIESTA SI ALLARGA / WEB – Come gia’ anticipato da Asromalive.it, sono quattro i giornalisti accusati di aver preparato un finto dossier per danneggiare la Roma: Roberto Renga, suo figlio Francesco, e gli speaker radiofonici Mario Corsi e Giuseppe Lomonaco. Come spiega il Messaggero, sono state recuperate delle false trascrizioni di sms tra Franco Baldini e Mauro Baldissoni oltre ad una foto del finto dossier in base al quale i due dirigenti romanisti avrebbero intrattenuto rapporti con la massoneria ed avrebbero agito per arricchirsi attraverso il calciomercato. La denuncia dell’A.S. Roma e’ stata presentata qualche settimana fa, dopo che Roberto Renga aveva contattato la ”Iena” Paolo Calabrese per fornirgli il materiale suddetto. Ora, pero’, secondo il Messaggero, l’inchiesta potrebbe allargarsi ad alcuni soggetti legati alla precedente gestione, quella dei Sensi, ed estromessi dalla cordata americana. A questo gruppo sarebbe da attribuire la paternita’ dell’operazione.