Roma Calcio » AS Roma News » Bojan, lo spagnolo sogna la maglia da titolare ma è decisivo solo a gara in corso

Bojan, lo spagnolo sogna la maglia da titolare ma è decisivo solo a gara in corso

Il giovane attaccante catalano spera che il tecnico gli affidi un posto da titolare nell’attacco giallorosso ma le statistiche dicono altro

Bojan decisivo quando entra in campo a match iniziato

ROMA BOJAN KRKIC TITOLARE / WEB – Sogna ormai da settimane la sua nuova chance da titolare Bojan Krkic, uno dei più altalenanti tra i nuovi acquisti giallorossi, giudicato da molti addetti ai lavori come elemento inconsistente della nuova Roma. Che non fosse ancora pronto a sfondare in Serie A se n’è accorto anche il tecnico Luis Enrique, proprio colui che lo ha voluto fortemente portare con sè dalla cantera blaugrana, dove Bojan nel suo passato giovanile ha totalizzato un numero impressionante di realizzazioni. Lo spagnolo, dotato di rapidità e buon senso del gol, vorrebbe fortemente tornare a giocare dal primo minuto per mostrare a tutti di cosa è capace, ma nelle precedenti occasioni Bojan è riuscito ad imporsi solo subentrando a qualche suo compagno in corso d’opera. E’ successo contro Milan, Novara e recentemente Inter, quando l’ex Barcellona ha fatto il proprio ingresso sul terreno di gioco nell’ultima fase della partita e, sfruttando la maggiore freschezza, è riuscito a totalizzare delle reti piuttosto decisive. Solo nel match d’andata con l’Atalanta Bojan ha segnato partendo dal primo minuto, ma visionando anche solo l’ultimo derby perso si vede come lo spagnolo sia molto più attivo e concentrato subentrando negli ultimi minuti. Non si può dire dunque che Bojan Krkic sia una colonna di questa Roma, ma certamente rappresenta una riserva di lusso dal rendimento rapido e sicuro.

Keivan Karimi