Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Falsi dossier Roma, Calabresi: “Fui contattato anche da Moggi in maniera anomala”

Falsi dossier Roma, Calabresi: “Fui contattato anche da Moggi in maniera anomala”

L’inviato de Le Iene ha affermato di aver ricevuto una strana chiamata dell’ex dg juventino mentre stava preparando il servizio in questione

La Iena Paolo Calabresi

LE IENE CALABRESI FALSI DOSSIER / WEB – Dopo il clamore e la chiarezza suscitati per il servizio andato in onda ieri sera nella puntata de Le Iene su Italia Uno, l’attore e inviato Paolo Calabresi torna sui fatti da lui già narrati proprio nella suddetta inchiesta che vede l’attore romano contattato da alcuni membri dell’informazione sportiva giallorossa paventare scorrettezze finanziarie da parte dei dirigenti Baldini e Baldissoni. Calabresi ha raccontato all’Ansa di aver ricevuto una strana telefonata anche dall’ex dg della Juventus Luciano Moggi, uno degli uomini che da sempre si è scontrato con Baldini nel mondo del calcio: “Gioviale, simpatico: ha esordito chiamandomi cardinale, ripensando allo scherzo che gli avevo fatto qualche anno fa. Però mi sono chiesto che voleva da me, insomma la telefonata è stata strana. Mi ha fatto andare in uno studio legale e stava con due avvocati, ma per non dirmi nulla. Però mi è sembrato strano che questa telefonata fosse arrivata proprio nei giorni in cui avevo girato i filmati sulla vicenda“. Le indagini della Procura intanto vanno avanti e si attendono sviluppi in merito.

Keivan Karimi