Roma Calcio » AS Roma News » Genoa, Gilardino: “Sono stato vicino alla Roma in passato. A Luis Enrique serve del tempo”

Genoa, Gilardino: “Sono stato vicino alla Roma in passato. A Luis Enrique serve del tempo”

L’attaccante del club rossblu parla della prossima avversaria in campionato e ricorda il suo quasi passaggio in giallorosso

Alberto Gilardino al Genoa dal gennaio 2012

ROMA-GENOA GILARDINO / WEB – Parla Alberto Gilardino, il bomber del Genoa che lunedì sera sfiderà la Roma per la ventottesima giornata di campionato; il momento per la squadra rossoblu ed in particolare per il centravanti piemontese non è dei migliori, anche se Gilardino ha fiducia nel gruppo e si appresta a cercare l‘ottavo sigillo in carriera contro i giallorossi: “La Roma è un club di vertice, il progetto di Luis Enrique ha bisogno di tempo ma migliorerà sicuramente in futuro“. Gilardino ricorda il suo quasi passaggio alla Roma quando giocava a Parma: “Sono stato vicino ad indossare la maglia giallorossa nel 2004, quando ero a Parma e Prandelli voleva portarmi con sè a Trigoria. Mi telefonò anche Totti, fu davvero emozionante, mi spiace non aver giocato con lui se non in Nazionale“.

Keivan Karimi