Roma Calcio » AS Roma News » Luis Enrique, decisivo il mese di marzo

Luis Enrique, decisivo il mese di marzo

Secondo calciomercato.it nello spogliatoio giallorosso comincia a vacillare la fiducia nella gestione dello spagnolo

Mese di marzo decisivo per il futuro di Luis Enrique

LUIS ENRIQUE ROMA MARZO / WEB – La Roma non perdeva entrambi i derby di campionato da ben undici anni, dalla stagione 97-98, quando il boemo Zeman, l’uomo che ha sempre considerato la stracittadina un incontro identico agli altri, uscì sconfitto da ben quattro sfide contro la Lazio tra campionato e Coppa Italia. Luis Enrique certamente non sarà ricordato dai posteri per la fortuna nei derby, ma tornando al presente, anche la sua posizione attuale comincia a scricchiolare. Secondo il portale Calciomercato.it dallo spogliatoio giallorosso comincia a vacillare la fiducia piena concessa all’asturiano fin dal suo sbarco nella Capitale. In tal senso sarà decisivo il mese di marzo, dal punto di vista dei risultati e soprattutto delle prestazioni. Sta proprio qui la critica predominante a Luis Enrique, tecnico al quale la nuova proprietà romanista non chiedeva risultati eccelsi al primo anno di Serie A, bensì almeno un gioco lineare, veloce e tecnicamente valdio, tutte qualità che invece si sono intraviste a sprazzi slegati durante la stagione. E se il dg Franco Baldini sembra ancora convinto della sua scelta, il collega Sabatini non è così ottimista sul rinnovo dell’allenatore spagnolo.

Keivan Karimi