Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Luis Enrique, Tonetto: “L’impressione è che non abbia i giocatori giusti per fare il suo gioco”

Luis Enrique, Tonetto: “L’impressione è che non abbia i giocatori giusti per fare il suo gioco”

L’ex giallorosso dice la sua sul derby di ieri e sul progetto del tecnico asturiano

Max Tonetto

LUIS ENRIQUE DICHIARAZIONE TONETTO / WEB – Max Tonetto, ex difensore giallorosso, intervistato da una emittente radiofonica ha parlato della stracittadina di ieri, persa malamente dalla Roma di Luis Enrique. “Dal punto di vista tecnico c’è da capire una cosa importantissima – ha esordito Tonetto – : se il gioco di Luis Enrique si può realizzare oppure non ha i giocatori adatti per farlo. L’impressione è che lui non abbia la rosa adeguata per quello che vuole fare. Ma questa è una colpa perchè se non puoi fare quello che hai mente, un allenatore bravo si sa adattare ai giocatori che ha, almeno nel primo anno. Le squadre avversarie hanno capito una cosa importante – ha proseguito – : per vincere con la Roma non devi giocare. Devi aspettare, difendere aggressiva e ripartire perchè la Roma un’occasione la concede. La Lazio lo ha fatto addirittura in 11 contro 10. Credo che in estate servirà un mercato importante, perchè per fare un calcio del genere devi avere una qualità assoluta dei giocatori – ha concluso Tonetto – che sia sempre superiore o almeno uguale a quello dell’avversario“.

 

Marco Decrestina