Roma Calcio » AS Roma News » Mercato Roma, A giugno una nuova rivoluzione: ecco chi rischia

Mercato Roma, A giugno una nuova rivoluzione: ecco chi rischia

In bilico Juan, Rosi, Angel e Kjaer. Da valutare il riscatto di Marquinho e i rientri di Borriello e Pizarro

Il difensore danese, Simon Kjaer (Getty Images)

MERCATO ROMA A GIUGNO NUOVA RIVOLUZIONE ECCO CHI RISCHIA / WEB – A Trigoria, benché il ds Walter Sabatini dica il contrario, si pensa già alla prossima stagione. Le 9 partite che separano la Roma dalla chiusura del campionato saranno dunque un valido test per capire chi è in bilico e chi no per il prossimo futuro. Qualcuno però è più a rischio di altri. Dato per scontato l’addio di Cassetti e Cicinho che lasceranno Trigoria per la naturale scadenza di contratto, potrebbero infatti svestirsi della casacca giallorossa anche Kjaer, Juan, Rosi e Josè Angel. Il difensore brasiliano ha grandi estimatori nel proprio Paese e, a quanto pare, non rientrerebbe più nei piani del tecnico Luis Enrique. Per il riscatto del danese, invece, la Roma dovrebbe sborsare ben 7 milioni di euro e vista la stagione poco esaltante dell’ex palermitano Sabatini e soci starebbero pensando di abbandonare la trattativa. Da valutare ci sono poi i riscatti di Bojan e Marquinho, per quest’ultimo i capitolini dovrebbero versare alla Fluminense 4,5 milioni di euro. Capitolo a parte infine per Borriello e Pizarro: a fine stagione faranno rientro nella Capitale, ma per loro si cercheranno nuovi destinazioni.

Marco Decrestina