Roma Calcio » AS Roma News » Milan-Roma, La Roma in vantaggio grazie a Osvaldo

Milan-Roma, La Roma in vantaggio grazie a Osvaldo

Alla Scala del calcio i giallorossi affrontano la prima della classe orfana di Pato e Van Bommel e con la prima volta da avversario di Philippe Mexes

MILAN ROMA CRONACA PRIMO TEMPO / ROMA – Di scena a San Siro il big match tra la As Roma e l’AC Milan che apre la 29esima gioranta di campionato. Il Milan gioca con -si spera- la testa già in Champions League, torneo per il quale incontrerà mercoledì sera il Barcellona di Pep Guardiola. La Roma, dal canto suo, ha fame di punti per sperare in quel terzo posto che ora dista cinque punti: la squadra di Luis Enrique negli scontri diretti è in svantaggio rispetto alla Lazio che occupa attualmente la pregiata posizione.

FORMAZIONI:

Roma (4-3-1-2): Stekelenburg, Rosi, Kjaer, Heinze, Taddei, De Rossi, Gago, Marquinho, Totti, Borini, Osvaldo.

A disposizione: Curci, José Angel, Perrotta, Simplicio, Pjanic, Bojan, Lamela.

All.: Luis Enrique

Milan: (4-3-1-2): Abbiati, Bonera, Mexes, Thiago Silva, Mesbah, Nocerino, Van Bommel, Muntari, Emanuelson, Ibrahimovic, El Shaarawy.

A disposizione: Amelia, Zambrotta, Nesta, Aquilani, Boateng, Carmona, Seedorf.

All.: Allegri

Cronaca primo tempo:

5′: il Milan parte pressando i portatori di palla della Roma senza però creare occasioni da gol.

6′: Heinze tocca debolmente il pallone verso il portiere olandese e lo costringe a un goffo rinvio di piede.

7′: tiro dalla destra di Emanuelson, ma Stekelenburg attento para in presa bassa.

10′: Thiago Silva chiede il cambio subito dopo uno scatto per fermare Borini. Al suo posto entra Zambrotta e Bonera scala al centro della difesa.

11′: punizione di Ibrahimovic potente e centrale, ma il portiere della Roma la tocca deviando sopra la traversa.

12′: Muntari prova il tiro dalla distanza ma il pallone facilmenente viene addomesticato dal numero uno della Roma.

15′: su un cross lungo Zambrotta fa sponda per El Sharawi che colpisce al volo. Il suo diagonale va di poco fuori lo specchio della porta.

18′: Emanuelson dal limite dell’area ha lo spazio per tirare e calcia non trovando la porta.

La Roma non riesce ad impostare il suo gioco e a predominare  nel possesso della palla. Le redini della partita sono in mano al Milan e i giallorossi fanno fatica a superare la metà campo.

26′: La Roma tenta di uscire dalla propria metà del campo e migliora in questi minuti aumentando la pressione. Non si fa però mai pericolosa per la porta di Abbiati.

28′: ammonizione per Osvaldo a causa di un fallo su Mexes.

29′: ammonizione di Ibrahimovic per fallo da dietro su Marquinho.

33′: Muntari crossa per la testa di Ibrahimovic una palla dolce che viene parata facilmente da Stekelenburg.

39′: Borini si libera bene e calcia sopra la traversa.

41′: grande occasione persa per il Milan. El Sharawy convergendo al centro cerca il secondo palo e lo trova. Per fortuna sulla respinta Nocerino non è pronto e calcia debolmente permettendo a Stekelenburg di salvare la sua porta.

43′: GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL!!!!!!!!!!!!!!!!! Borini si libera bene sull’esterno, crossa potente e raso terra. La respinta dei difensori del Milan va sui piedi di De Rossi che calcia verso la porta, ma trova Osvaldo che devia in rete da due passi.

Milan-Roma: 0-1

COMMENTO: avvio di partita difficile per la Roma che si ritrova in balia di un Milan aggressivo. I centrocampisti della Roma provano nel corso dei 45 minuti a prendere le misure e pian piano la squadra di Luis Enrique aumenta il ritmo del gioco senza però mai essere pericolosa.  Negli ultimi minuti la Roma riesce a trovare un (non meritato) vantaggio con Osvaldo. Squadra giallorossa in crestita.

MARCATORI: 43′ Osvaldo

CARTELLINI: 28′ ammonizione Osvaldo / 29′ ammonizione Ibrahimovic /

SOSTITUZIONI: 10′ entra Zambrotta al posto di Thiago Silva

NOTE: un minuto di silenzio prima dell’inizio della partita per l’attacco alla base militare italiana in Afghanistan che ha causato la morte di un soldato.

Sara Mascigrande