Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Palermo-Roma, Bombardini: “Secondo me finira’ in pareggio”

Palermo-Roma, Bombardini: “Secondo me finira’ in pareggio”

Parla l’ex centrocampista rosanero e giallorosso

Davide Bombardini

PALERMO ROMA INTERVISTA BOMBARDINI / WEB – Davide Bombardini, ex centrocampista di Roma e Palermo, ha parlato oggi in merito alla prossima sfida che vedrà opposte le sue ex squadre. Queste le sue parole:

Palermo-Roma?

Sarà sicuramente una bella partita, secondo me finirà in pareggio”.

Roma discontinua e al di sotto delle attese?

Penso che fosse da mettere in preventivo, hanno cambiato tanto, prendendo tanti giocatori dall’estero e molti giovani. Sono solo all’inizio di un progetto interessante, non si può pretendere di partire a 100 all’ora. È vero che c’è discontinuità tra i risultati ottenuti in casa e in trasferta, ma credo sia una cosa in linea con le aspettative di inizio campionato. Luis Enrique ha bisogno di tempo per far sì che la squadra esprima il proprio gioco. Io sto con la società quando lo difende e afferma che lui è il tecnico del presente e del futuro”.

Se potesse tornare indietro e non andare alla Roma?

Sì, con il senno di poi probabilmente sarei rimasto a Palermo. In quel momento non potevo rifiutare, è andata così e va bene lo stesso, anche perché i rosanero da lì in poi hanno disputato grandi stagioni e hanno fatto la storia del calcio in Italia negli ultimi anni“.

Marco Decrestina