Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Palermo-Roma, Hernandez: “Grazie Sabatini, quella di domani sara’ una sfida delicata per tutte e due le squadre”

Palermo-Roma, Hernandez: “Grazie Sabatini, quella di domani sara’ una sfida delicata per tutte e due le squadre”

L’attaccante rosanero dice la sua alla vigilia della sfida contro i giallorossi

L'attaccante Abel Hernandez

PALERMO ROMA DICHIARAZIONE HERNANDEZ / WEB – “Se giocherò sarò felice e farò il possibile per fare bene, altrimenti farò il tifo per i compagni. Mi sto allenando al massimo e sono fiducioso. Dobbiamo essere forti perché questa partita non possiamo sbagliarla, dato che veniamo da due sconfitte di fila. Comunque credo che il Palermo sia in grado di battere la Roma“. Queste le parole del centravanti del Palermo, Abel Hernandez, fresco di recupero dall’infortunio. Domani sera, qualsiasi sarà la scelta del mister rosanero Bortolo Mutti, comunque incontrerà Walter Sabatini, colui che l’ha lanciato nel grande calcio: “Devo ringraziarlo perché è lui che mi ha aperto le porte dell’Europa – ha dichiarato Hernandez – Sarà un piacere rivederlo”. Al ‘Renzo Barbera‘ arriva la Roma: “Loro sono conciati come noi – ha concluso –  sarà una sfida delicata per tutte e due”.

Marco Decrestina