Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Roma, Assogna: “Luis Enrique non è riuscito a dare sfrontatezza ai suoi calciatori”

Roma, Assogna: “Luis Enrique non è riuscito a dare sfrontatezza ai suoi calciatori”

Il giornalista ed inviato di Sky Sport sempre molto vicino alla realtà giallorossa parla degli errori stagionali del tecnico

Luis Enrique al primo anno sulla panchina giallorossa

ROMA PAOLO ASSOGNA LUIS ENRIQUE / WEB – L’emittente radiofonica Tele Radio Stereo ha intervistato il giornalista ed inviato di Sky Sport Paolo Assogna, uno dei bordocampisti più vicini alla realtà romanista da sempre. Assogna ha espresso il proprio parere sugli errori attuali della Roma e sulle opzioni future della squadra capitolina: “L’errore principale di Luis Enrique è quello di non aver dato sfrontatezza e coraggio ai suoi calciatori. Da una squadra così giovane mi aspettavo qualcosa di più dal punto di vista dell’azione offensiva e della capacità di attaccare gli avversari, invece contro un Milan ridotto all’osso si è vista troppa pochezza in fase d’attacco, poche palle gol costruite. Il futuro? Servono almeno quattro acquisti di valore, in primis un grande nome l’ davanti capace di far sognare i tifosi romanisti“.

Keivan Karimi