Roma Calcio » AS Roma News » Roma, fino ad ora solo 8 punti con le grandi

Roma, fino ad ora solo 8 punti con le grandi

La squadra di Luis Enrique è riuscita ad ottenere solo due vittorie con Napoli ed Inter e due pareggi: uno sempre contro i nerazzurri e l’altro contro la Juventus

Un'azione di gioco della partita di ieri a San Siro (Getty Images)

ROMA SOLO 8 PUNTI CON LE GRANDI / WEB – Come evidenzia la rivista Il Romanista, fino a questo momento la Roma si è mostrata piccola con le grandi. Negli scontri con Milan, Inter, Juventus, Lazio e Napoli, i giallorossi, infatti, hanno racimolato solo otto punti sui trenta disponibili ma alcune gare sono ancora da da disputare. Lo score ottenuto deriva da due vittorie, al San Paolo di Napoli per 3 a 1 e quella casalinga contro l’Inter per 4 a 0; e da altrettanti pareggi, 1 a 1 con la Juventus all’Olimpico e 0 a 0 a San Siro con i nerazurri. Ma, come spiega Franco Bovaio, se analizzassimo le gare perse contro il Milan e contro la Lazio, scopriremmo che si è trattato di episodi e che la Roma non è stata poi così fortunata.

Nella partita d’andata con il Milan, infatti, ci pensò uno strepitoso Abbiati a salvare i rossoneri in ripetute occasioni. Ieri sera di sicuro i diavoli hanno meritato la vittoria (hanno anche colpito due legni) ma l’episodio del rigore ha condizionato la gara e se l’arbitro avesse fischiato il precedente fallo di El Shaarawy su Heinze, il penalty non ci sarebbe stato. I due derby sono stati decisi fortemente da due espulsioni (all’andata Kjaer, al ritorno Stekelenburg) e quello della prima parte della stagione è stato vinto dalla Lazio solo al 93′.

Nella negatività di ieri, sottolinea il giornalista, è da sottolineare il gol di Osvaldo che è salito a quota 9 e, insieme a Borini, è una delle migliori scoperte di questa nuova Roma