Roma Calcio » AS Roma News » Roma, l’aumento di capitale potrebbe salire a 100 milioni

Roma, l’aumento di capitale potrebbe salire a 100 milioni

Secondo fonti vicine alla proprietà statunitense potrebbe esserci a breve una ricapitalizzazione finanziaria piuttosto alta

James Pallotta e Franco Baldini studiano le soluzioni future

ROMA RICAPITALIZZAZIONE SOCIETA’ / WEB – La proprietà della Roma a breve varerà il tanto atteso aumento di capitale, in primo luogo per risanare le casse societarie che a fine stagione segnaleranno un passivo di circa 60 milioni di euro. Nell’ultima assemblea soci nel cda successivo svoltisi a gennio si era deliberato per una ricapitalizzazione pari a circa 80 milioni, almeno secondo fonti interne e vicine alla proprietà statunitense. Nelle ultime ore però si sta ipotizzando un esborso maggiore per le casse giallorosse, che supererebbe addirittura i 100 milioni di euro. Come detto tale denaro investito servirà in gran parte per pareggiare l’oneroso bilancio, anche in vista del fair-play finanziario tanto enunciato dalla Uefa, ma è ovvio che una discreta percentuale del nuovo capitale sarà utilizzata per rinforzare la squadra. Previsti dunque per il ds Sabatini ulteriori fondi per rendere la Roma una squadra più competitva già dalla prossima stagione.

Keivan Karimi