Roma Calcio » AS Roma News » Roma – Lazio, Cerezo: “il derby e’ una grandissima festa ma il risultato e’ molto importante e i tifosi ci tengono”

Roma – Lazio, Cerezo: “il derby e’ una grandissima festa ma il risultato e’ molto importante e i tifosi ci tengono”

L’ex fuoriclasse della Roma anni ’80 parla del suo passato in giallorosso, di Marquinho e del derby di domenica

L'ex fuoriclasse giallorosso Cerezo (Getty Images)

ROMA TONINHO CEREZO MARQUINHO FLUMINENSE SERIE A ROMA – LAZIO  / CEREZO SULLA ROMA – Toninho Cerezo, ex giocatore della Roma negli anni ’80, ha lasciato le seguenti dichiarazioni sul suo passato con la maglia giallorossa, su Marquinho e sul delicatissimo derby di domenica pomeriggio: “Non posso dire quale sia stato il momento migliore a Roma perché sono stati tre anni di continua gioia. Sono stato molto fortunato a giocare a Roma, dove l’ambiente è unico e dove ho passato tre anni unici. E’ vero che non ho vinto lo scudetto, ma ho vinto due Coppa Italia ed ho disputato una finale di Coppa dei Campioni. Sono stati tre anni bellissimi, e se ancora oggi, a distanza di tanti anni mi ricordate e siamo qui a parlare di calcio insieme significa qualcosa. Penso che questa nuova Roma giochi bene ed abbia delle grandi potenzialità, anche se dal Brasile non posso seguirla sempre. Marquinho? Se la Roma è andata a prenderlo al Fluminense vuol dire che il ragazzo è forte e sono sicuro che farà benissimo in giallorosso. Ma qui in Brasile ci sono dei ragazzi fortissimi, di solito si guardano solo quelli delle grandi squadre ma anche nelle piccole ce ne sono di interessantissimi“. Infine una battuta sul derby: ”Il derby a Roma è una grandissima festa, certo il risultato è importante e i tifosi ci tengono, ma che si vinca o si perda resta prima di tutto un grandissimo evento per tutta la città“.

 

Andrea Tocci