Roma Calcio » AS Roma News » Roma – Lazio, gli opposti a confronto

Roma – Lazio, gli opposti a confronto

Domenica pomeriggio saranno di fronte non solo due formazioni ma anche filosofie e tattiche diverse di gioco

I due tecnici Reja e Luis Enrique a confronto

ROMA LAZIO OPPOSTI A CONFRONTO / WEB – Se non fosse per la consueta tensione che dura ormai da giorni, si potrebbe quasi pensare ad un derby della paura. Le due compagini, infatti, per un motivo o per un altro, non giungono tranquille alla sfida. Forse ci arriva un po’ meglio la Lazio malgrado le tante assenze ed i momenti concitati dovuti alle ”false dimissioni” di Reja. La Roma, invece, non puo’ permettersi altri passi falsi: una sconfitta vorrebbe dire trovarsi a -10 dal terzo posto e probabilmente dire addio all’Europa che conta. In ogni caso, come fa notare un noto quotidiano, domenica sara’ un confronto tra opposti, a cominciare dai tecnici. Una differenza d’eta’ di 25 anni che significa anche anche una diversita’ di esperienza: Reja e’ ormai un veterano, Luis Enrique e’ alla sua prima stagione in Serie A. Non solo. Si tratta anche di due modi di intendere il calcio: da una parte il credo offensivo, dall’altra il calcio vecchia maniera. Insomma, Roma e’ stata sempre divisa a meta’ in occasione di ogni derby. Forse stavolta lo sara’ ancora di piu’. Una cosa e’ certa: il vincitore e la sua filosofia, qualora la partita non finisse in parita’, prenderanno tutti gli onori della gloria. Si parlera’ di mentalita’ vincente, Poi, magari, la settimana successiva, il Luis Enrique o il Reja di turno ripiomberanno nell’incubo. Da eroi a pagliacci. Ma questa e’ un’altra storia che con il calcio ha ben poco da spartire.

 

Marco Pennacchia